L’Inter su Ashley Young, il giocatore ha accettato la proposta

Calciomercato
©Getty

Il capitano del Manchester United sembra essere il rinforzo da consegnare a Conte. Andrà in scadenza a giugno, mentre i nerazzurri gli offrono un anno e mezzo di contratto: il giocatore ha già accettato la proposta. Ora la trattativa con lo United

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Sono diversi, i giocatori sondati dall’Inter, per il ruolo di esterno sinistro. Ma dopo le difficoltà emerse per Marcos Alonso e gli altri profili che non sono stati approfonditi, nelle ultime ore è emerso quello che potrebbe essere il tassello giusto da consegnare ad Antonio Conte: si tratta di Ashley Young, capitano del Manchester United, che non era nemmeno in panchina per la sfida di Carabao Cup con il City (persa 1-3 dalla squadra di Solskjaer). L’inglese ha già detto sì alla proposta dei nerazzurri, che gli offrono un anno e mezzo di contratto; andrà in scadenza a giugno. Ora ci saranno contatti tra i club, l’Inter vuole capire se e quanto dovrà versare ai Red Devils come indennizzo da pagare per il trasferimento. Young sarebbe il terzo acquisto dallo United, dopo Lukaku e Sanchez.

Le altre trattative

L’Inter è attiva anche su altri fronti. In particolare per un rinforzo a centrocampo, dove i nerazzurri sono sempre vigili su Arturo Vidal, in attesa che avvengano gli sviluppi necessari. La società intanto ha incontrato l’agente di Sebastiano Esposito per cominciare a discutere il rinnovo di contratto del giovane talento.

La conferma di Solskjaer

Al termine della sfida di Carabao Cup con il Manchester City, a Solskjaer è stato chiesto in conferenza stampa della situazione di Ashley Young. "Non è il momento di parlare di giocatori che potrebbero partire. Dobbiamo pensare a rinforzarci" ha glissato l'allenatore norvegese sull'argomento.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche