Calciomercato Milan, Kjaer è il nome caldo per la difesa

Calciomercato
©LaPresse

Avviata la trattativa con il Siviglia per portare l'ex Roma e Palermo, oggi in prestito all'Atalanta, in rossonero: solo 6 presenze da settembre a oggi per il centrale difensivo

CAGLIARI-MILAN LIVE

Procede spedita l'operazione Kjaer-Milan. Dopo che i rossoneri hanno definito la cessione in prestito di Caldara all'Atalanta, proviene sempre da Bergamo il nuovo obiettivo di mercato per la difesa. Ma il danese non rientrerebbe all'interno dell'operazione che ha riportato il classe '94 in nerazzurro: il club detentore del cartellino di Kjaer è infatti il Siviglia ed è soprattutto con gli spagnoli che il Milan sta intavolando la trattativa. Solo in un secondo momento, i rossoneri chiederebbero l'autorizzazione all'Atalanta per procedere con il trasferimento (di cui restano da definire le modalità). Dopo che si è raffreddata la pista Todibo, oggi Kjaer è il difensore più vicino a vestire la maglia del Milan. E potrebbe non essere l'unico, ad arrivare nella sessione invernale di calciomercato.

Chi è Simon Kjaer

Classe '89, il centrale è una vecchia conoscenza della nostra Serie A nonché l'attuale capitano della nazionale danese (95 presenze e 3 gol dal 2009). Tra 2008 e 2012 ha vestito le maglie di Palermo e Roma, dove ha conosciuto l'attuale ds del Milan Frederic Massara che oggi lo rivuole con sé in rossonero. Poi le esperienze biennali tra Wolfsburg (dove era arrivato in prestito per la prima volta nel 2010), Lilla, Fenerbahce e, l'ultima, a Siviglia. In estate l'Atalanta aveva scelto Kjaer in extremis per sostituire Skrtl: da settembre solo 6 presenze, senza entrare a pieno nelle rotazioni di Gasperini.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.