Milan, in chiusura la trattativa per Kjaer: operazione in prestito con diritto di riscatto

Calciomercato

Si completa lo scambio di difensori tra Milan e Atalanta. Dopo il ritorno di Caldara a Bergamo, è fatta per l'arrivo in rossonero del difensore danese di proprietà del Siviglia, ma in prestito ai bergamaschi

CAGLIARI-MILAN LIVE

Sarà Simon Kjaer il rinforzo di gennaio per la difesa del Milan. I rossoneri dopo aver ceduto Caldara proprio all'Atalanta, prenderanno in prestito con diritto di riscatto il difensore danese proprio dai nerazzurri. Una trattativa che è dovuta passare per il Siviglia, club detentore del cartellino di Kjaer, che ha giocato in prestito all'Atalanta la prima parte di stagione. I rossoneri hanno infatti intavolato la trattativa con gli spagnoli, prima di parlarne con il club di Percassi. Raffreddatasi la pista per Todibo, sul quale non si è riuscito a trovare l'accordo sulla formula, il Milan ha puntato forte sul difensore ex Roma e Palermo.

Le ultime stagioni di Kjaer

Difensore classe '89 con esperienza europea. Dopo le parentesi con il Palermo e la Roma, Kjaer è tornato al Wolfsburg, prima di trasferirsi per tre stagioni al Lille. Le ultime due esperienze del giocatore danese sono state al Fenerbahçe e Siviglia. Con l'Atalanta in questa stagione ha collezionato cinque presenze in campionato e una in Champions League, conquistanto con i nerazzurri gli ottavi della competizione. Ora per Kjaer una seconda parte in rossonero.

I più letti