Calciomercato, Juve-Arthur, il brasiliano ha detto sì. Pjanic a Barcellona

Calciomercato

Il centrocampista brasiliano, dopo i dubbi iniziali, ha detto definitivamente sì ai bianconeri. Operazione ai titoli di coda dunque, con Pjanic che farà il viaggio inverso. Verrà depositato un contratto preliminare, con entrambi i giocatori che finiranno la stagione nelle rispettive squadre. La valutazione del bosniaco è 60 milioni più bonus, quella di Arthur è 70 milioni più 5 di bonus

SARRI: "ECCO PERCHE' HIGUAIN NON VOLEVA TORNARE"

 

Adesso ci siamo, Arthur ha definitivamente accettato la Juventus. Il centrocampista brasiliano, che in un primo momento non voleva lasciare Barcellona, ha capito che il suo futuro sarà lontano dalla Spagna e ha detto sì ai bianconeri. L'operazione, che doveva concludersi entro il 30 giugno per una questione di bilanci, si avvia adesso alla conclusione. Restano da risolvere gli ultimi dettagli fiscali, assicurativi e legali con i vari professionisti che sono al lavoro per definire questo primo scambio post coronavirus. Per quanto riguarda l'intesa fra club sul valore dei due cartellini, quello di Pjanic è stato valutato sui 60 milioni più bonus; mentre quello del brasiliano 70 milioni più altri cinque di bonus. La Juventus – secondo le richieste attuali del Barcellona – dovrebbe quindi aggiungere 10 milioni più 5 di bonus come conguaglio. Verrà depositato un contratto preliminare, con entrambi i giocatori che finiranno la stagione nei rispettivi club.

Numeri a confronto

approfondimento

Dalla Liga alla Juventus: chi l'ha fatto prima di Pjanic

Arthur, centrocampista classe 1996, è arrivato al Barcellona dal Gremio nel 2018. Per lui in stagione 27 presenze, 4 gol e 4 assist. 71 le partite totali giocate con la maglia blaugrana, una statistica importante che si aggiunge alle 20 volte in cui è sceso in campo con il Brasile. Pjanic invece, classe 1990, è a Torino dal 2016, quando fu preso dalla Roma per 35 milioni. In bianconero ha collezionato 35 presenze e tre gol in questa annata. Da quando è arrivato i match giocati sono 170 (con 22 gol e 36 assist). Adesso la volata finale per la lotta scudetto e la Champions. Poi sarà il momento dell'addio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.