Ufficiale Arthur-Pjanic: per la Juventus plusvalenza da 41 milioni

Calciomercato

Adesso è ufficiale, il brasiliano è un nuovo giocatore della Juventus. Il club bianconero verserà ai catalani 72 milioni più altri dieci di bonus. Annunciato anche l'arrivo di Pjanic al Barça per un totale di 60 milioni (plusvalenza di oltre 41 milioni)

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI

La Juventus abbraccia Arthur, adesso il suo arrivo è ufficiale. Il Barcellona e i bianconeri hanno raggiunto un accordo intorno ai 72 milioni di euro più altri 10 di bonus, una cifra pagabile in 4 esercizi. In Spagna, contestualmente, andrà Pjanic. I due giocatori resteranno nei rispettivi club fino al termine dell'attuale stagione sportiva. 72, come le partite giocate da Arthur con la maglia blaugrana dopo il suo arrivo dal Gremio nell'estate del 2018. 47 gare in campionato, 10 in Coppa del Rey, 13 in Champions League e una in Supercoppa spagnola. Quattro i gol segnati nelle sue due stagioni con il Barça, il primo contro l'Osasuna. Due i trofei, ovvero la Liga e la Supercoppa spagnola.

Ufficiale anche Pjanic al Barcellona

approfondimento

Ragazzo di campagna, l'idolo Iniesta: chi è Arthur

Viaggio inverso, invece, per Pjanic, il cui arrivo al Barcellona è ufficiale: cessione a titolo definitivo, come comunicato dalla stessa Juventus con una nota ufficiale. Nelle casse bianconere entreranno 60 milioni di euro pagabili in quattro esercizi. Una cifra che potrà incrementarsi di ulteriori 5 milioni al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale. Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa 41,8 milioni, al netto del contributo di solidarietà e degli oneri accessori. 

CALCIOMERCATO: SCELTI PER TE