Barcellona, Bartomeu: "Messi resta, chiuderà qui la carriera"

Calciomercato

Il presidente blaugrana spazza via le voci di un possibile addio di Messi alla scadenza del contratto nel 2021: "Leo terminerà qui la sua carriera, ci ha detto che vuole rimanere. Ci divertiremo ancora a lungo con lui"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Leo Messi "terminerà la sua carriera calcistica a Barcellona". Ne è convinto il presidente del club blaugrana, Josep Maria Bartomeu, che ha così respinto le voci secondo le quali il nazionale argentino, 33 anni, non sarebbe disposto a rinnovare l'attuale contratto con il club catalano, che scade nel giugno 2021. L’indiscrezione della fine delle negoziazioni per il rinnovo tra la Pulce e il Barcellona era arrivata nei giorni scorsi dall’emittente Cadena Ser, secondo cui Messi avrebbe deciso di lasciare il club dove ha praticamente vinto tutto alla scadenza dell’attuale contratto, rifiutando la proposta di rinnovo presentata dal Barça che avrebbe messo sul tavolo un prolungamento fino al 2023 con la possibilità per l’argentino di decidere se proseguire o meno anche oltre quella data.  

leggi anche

Cadena Ser: "Interrotta trattativa rinnovo Messi"

"Non ho intenzione di fornire dettagli sui negoziati con Leo, ma ha detto molte volte che vuole finire la sua carriera al Barça. Stiamo negoziando con molti giocatori, ma Messi ci ha spiegato che vuole restare. Gli restano ancora molti anni di carriera e ci divertiremo a lungo", ha aggiunto Bartomeu alla rete spagnola Movistar.

"Il Var favorisce sempre la stessa squadra…"

leggi anche

Colpo Real a Bilbao, risposta Barça: Villarreal ko

Dal futuro di Messi al duello con il Real per la conquista della Liga. Polemiche Var comprese. "Ho visto l'episodio di Bilbao e, anche se non mi piace dirlo, ripeto che il Var non viene utilizzato come dovrebbe. Da quando la stagione è ripresa sembra che favorisca sempre la stessa squadra (il Real, ndr)", le affermazioni del numero uno del Barcellona dopo la vittoria della sua squadra contro il Villarreal, arrivata dopo che il Real con un rigore (assegnato col Var, che prima aveva negato un penalty al Bilbao) trasformato da Sergio Ramos ha permesso al Real di superare l'Atletico Bilbao e conservare il +4 in classifica sul Barcellona.

"Setien sta facendo bene e ha la nostra fiducia"

leggi anche

Barça, lite Setien-senatori. E Xavi si candida...

Bartomeu ha voluto fare chiarezza sulle tante voci in merito al futuro di Quique Setien, secondo molti ormai al passo d’addio da allenatore del Barcellona: "Non è vero che la vittoria sul Villarreal (4-1 in trasferta) ha salvato la sua panchina. Sta facendo un ottimo lavoro e ha la nostra totale fiducia. Dobbiamo lottare per conquistare la Liga fino all’ultimo, poi ci sarà la Champions League. Ci attendono ancora tante sfide in questa stagione".

CALCIOMERCATO: SCELTI PER TE