Smalling saluta Roma: "Mi spiace non terminare stagione, grazie per il vostro amore"

Calciomercato
©LaPresse

Il difensore inglese saluta la piazza di Roma su Instagram prima di tornare allo United per fine prestito: "Sono affranto per non aver potuto terminare ciò che avevamo iniziato questa stagione. L'amore che mi avete mostrato in così breve tempo è qualcosa di speciale e non sarà dimenticato. Un grande in bocca al lupo contro il Siviglia. Daje Roma"

SIVIGLIA-ROMA LIVE

L'avventura di Chris Smalling alla Roma è terminata con 3 reti e 2 assist in 37 presenze tra campionato e coppe. Il difensore è ripartito in direzione Manchester dopo che lo United e il club giallorosso non hanno trovato l'intesa per estendere il prestito oltre il 5 agosto, così Smalling non farà parte della Roma che in Europa League giovedì 6 agosto alle 18:55 sfiderà il Siviglia negli ottavi di finale in gara secca, in programma alla MSV Arena di Duisburg. 

approfondimento

Smalling, nessuna intesa con United: niente Europa

Il 30enne inglese ha voluto prima salutare squadra e tifosi della Roma in un post su Instagram: "Desolato per non aver potuto terminare ciò che avevamo iniziato questa stagione - le sue parole - l'amore che mi avete mostrato in così breve tempo è qualcosa di speciale e non sarà dimenticato. Voglio ringraziare tutti e fare a tutti i giocatori e lo staff un grande in bocca al lupo contro il Siviglia. Daje Roma". Pensiero accompagnato da quattro foto che riassumono l'avventura romana: tre esultanze contro Verona, Brescia e Udinese più uno scatto in cui Smalling applaude il tifo dell'Olimpico.

Europa League, la lista della Roma

leggi anche

Dzeko: riecco il Siviglia, 5 anni dopo

Il calciatore ha anticipatamente concluso la propria avventura in giallorosso e non farà parte della lista per l'Europa League, che include 22 giocatori giallorossi: Bruno Peres, Cristante, Diawara, Dzeko, Fazio, Ibanez, Kalinic, Kluivert, Kolarov, Pau Lopez, Mancini, Mirante, Mkhitaryan, Pellegrini, Perez, Perotti, Santon, Spinazzola, Under, Veretout, Villar, Zaniolo. Oltre ai 22, la Roma ha consegnato all'Uefa anche la lista di "riserva", la cosiddetta Lista B. Pronti a subentrare in caso di infortuni ci sono due giovani del settore giovanile giallorosso: Riccardo Calafiori, impiegato da Fonseca nell'ultima gara di campionato contro la Juventus, e Matteo Cardinali.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche