Calciomercato Juve, Giroud nome nuovo per l'attacco. Tentativo per Kean

Calciomercato

Viste le difficoltà per arrivare a Suarez, Cavani e Dzeko, i bianconeri valutano anche l'attaccante del Chelsea: già raggiunto l'accordo con il club inglese e con il calciatore sulla base di un trasferimento per 5 milioni di euro e un contratto biennale. Tentativo anche per il ritorno di Kean e in uscita il Villarreal ha chiesto informazioni per De Sciglio

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

La Juventus continua a lavorare per regalare un nuovo attaccante ad Andrea Pirlo: con Higuain che ha raggiunto l'accordo per la rescissione del contratto, rimangono diverse le ipotesi in piedi per prendere il posto dell'argentino al centro dell'attacco bianconero. Uno dei nomi sulla lista dei dirigenti juventini è sempre quello di Luis Suarez, che sosterrà un esame di italiano la prossima settimana per provare a ottenere il passaporto comunitario, requisito necessario per arrivare alla Juventus, visto che i bianconeri hanno già occupato i due slot disponibili per acquistare calciatori extracomunitari. In attesa di Suarez, per il quale i tempi rischiano però di allungarsi, la Juventus continua a tenere aperte le ipotesi Dzeko e Cavani. La situazione rischia però di complicarsi anche per il bosniaco, perchè la Roma sta riscontrando diversi problemi nel trovare un sostituto: per Milik infatti il Napoli non gradirebbe più l'arrivo di Under come contropartita tecnica e il club azzurro richiederebbe 35 milioni di euro cash. Discorso complicato anche per Cavani, che potrebbe chiudere nelle prossime ore con l'Atletico Madrid, che sta spingendo molto per tesserarlo.

Ipotesi Giroud per l'attacco della Juventus

leggi anche

Juve, Higuain rescinde: va all'Inter Miami

E così, nella rosa dei papabili della Juventus è entrato un nuovo nome: si tratta di Olivier Giroud, che ha già dato il proprio ok al trasferimento a Torino e per il quale è già stato trovato un accordo con il Chelsea sulla base di un trasferimento per circa 5 milioni di euro. La trattativa tra le parti è stata dunque già impostata, con l'attaccante francese che firmerebbe un contratto biennale a cifre contenute, qualora la Juventus non dovesse riuscire a chiudere per nessuno degli altri nomi sui quali sta lavorando. 

Tentativo per il ritorno di Kean

leggi anche

Pirlo prova la difesa "mobile": a 3 nel possesso

Non solo, perchè la Juventus non vorrebbe fermarsi a una prima punta e sta provando a riportare in bianconero anche Moise Kean. Al momento la trattativa non sta trovando però una direzione positiva, visto che la Juventus lo avrebbe chiesto in prestito all'Everton, che però per accettare vorrebbe almeno inserire nell'operazione l'obbligo di riscatto in favore dei bianconeri. Il club inglese, che ha sborsato una cifra vicina ai 30 milioni di euro per portarlo a casa nella scorsa estate, non vorrebbe infatti privarsi del calciatore senza avere la certezza di incassare un conguaglio economico.

Villarreal su De Sciglio

leggi anche

Su Sky amichevoli di Napoli, Roma, Bologna e Juve

La Juventus lavora anche sul fronte delle uscite e in questo senso sta valutando la cessione di Mattia De Sciglio. Sul terzino ex Milan ha richiesto informazioni il Villarreal, che ha dovuto fare i conti nelle ultime ore con la rottura del legamento crociato per Alberto Moreno, titolare sulla fascia sinistra del club spagnolo. Le parti sono entrate in contatto in queste ore per verificare la fattibilità di un'operazione, che è comunque ancora alle prime battute.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche