Higuain-Juventus, accordo per la rescissione del contratto: va all'Inter Miami

Calciomercato

Il Pipita è pronto a dire addio ai bianconeri. Trovato l'accordo per la rescissione del contratto, che verrà ufficializzata non appena l'argentino sistemerà gli ultimi dettagli con l'Inter Miami di Beckham. Il calciatore è negli Stati Uniti, dove definirà un accordo da 7.5 milioni di euro a stagione

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Gonzalo Higuain e la Juventus sono pronti a dirsi addio. L'attaccante argentino e il club bianconero hanno infatti trovato un accordo economico per l'interruzione del loro rapporto. La rescissione del Pipita verrà ratificata ufficialmente quando la punta raggiungerà un'intesa definitiva con l'Inter Miami, squadra dove ritroverà il suo vecchio compagno Matuidi. Con il club di David Beckham restano da sistemare solo gli ultimi dettagli, poi sarà l'inizio di una nuova avventura. In America, in Mls. Proprio dove gioca suo fratello Federico, trequartista del D.C United. Il calciatore si è spostato in aereo a Miami, per definire i dettagli di un contratto da 7.5 milioni di euro a stagione. Higuain, che nella giornata di giovedì non si è allenato, è arrivato a Torino nell'estate del 2016 per 90 milioni di euro e saluterà la Juventus dopo 66 gol in 149 partite giocate.

I suoi anni in bianconero

vedi anche

Juve, l'età media della rosa è già scesa di 3 anni

Higuain, acquistato dai bianconeri dopo aver realizzato 36 gol con la maglia del Napoli nella stagione 2015/16, con la Juventus è riuscito a vincere tre scudetti e due Coppe Italia. Molto positiva la prima stagione, quando con Allegri realizzò 32 gol in 55 partite, sfiorando il triplete (saltato a causa della sconfitta in finale di Champions contro il Real Madrid). Double nazionale anche l'anno successivo, quando il Pipita di reti ne fa 23 compresa quella pesantissima a San Siro contro l'Inter, che di fatto regala tre punti fondamentali ai bianconeri nella corsa scudetto con il Napoli. Poi l'arrivo di Ronaldo e il prestito a Milan e Chelsea. Infine il ritorno a Torino, dove ritrova Sarri con cui però non riesce a ripetere gli stessi numeri di Napoli. Il suo futuro, ora, sarà in America.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche