Roma, Fonseca: "In difesa non possiamo restare così. Smalling? Sono fiducioso"

Calciomercato
©LaPresse

L'allenatore della Roma parla di mercato dopo la vittoria di Udine: "Non possiamo restare con solo tre difensori, abbiamo bisogno di un altro giocatore. Smalling? Io sono fiducioso". Applausi per la prestazione di Pedro: "Lavora sempre al massimo, è per questo che lo abbiamo scelto. Ha una professionalità impressionante"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

La vittoria di Udine non cambia il calciomercato della Roma. La priorità giallorossa resta un difensore e Paulo Fonseca non l'ha nascosto nel dopopartita della Dacia Arena: "Non possiamo restare con solo tre difensori, abbiamo bisogno di un altro giocatore - le sue parole ai microfoni di Dazn - vedremo cosa succederà". Da una parte la soddisfazione per la prestazione del trio Mancini-Ibanez-Kumbulla e per la porta imbattuta, dall'altra la necessità di un altro innesto. Che Fonseca spera possa rispondere al nome di Chris Smalling, tornato al Manchester United. L'ultima offerta fatta arrivare dal club giallorosso ai Red Devils è pari a 15 milioni di euro più bonus. Nonostante la presenza a Trigoria nella giornata di venerdì dell'intermediario dell'operazione, Jozo Palac, l'accordo tra le parti continua a mancare. "Sono fiducioso per il ritorno di Smalling" è la convinzione di Fonseca, che ha accolto intanto in rosa Borja Mayoral dal Real Madrid per l'attacco.

"Vittoria importante. Pedro dà sempre il massimo"

leggi anche

Pedro: "La Roma deve giocare per vincerle tutte"

Fonseca ha anche parlato della soddisfazione per la prima vittoria stagionale: "Quella di Udine era una partita difficile, abbiamo affrontato una squadra che nel primo tempo si è difesa bene e ha saputo creare pericoli in contropiede. Nel secondo tempo abbiamo fatto gol e l'importante era difendere il risultato. Non siamo una squadra ancora molto offensiva, dobbiamo migliorare nei metri finali, ma comunque in trasferta abbiamo condotto noi il gioco". Spazio anche per commentare la prova dei singoli, in particolare dell'autore del gol vittoria "Pedro lavora sempre al massimo, è per questo che lo abbiamo scelto. Alla sua età ha una professionalità impressionante. Pellegrini? Ha fatto benissimo in mezzo al campo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche