Aguero, Wijnaldum, Alaba e Depay in scadenza: le ultime news di calciomercato

Calciomercato

Dal primo gennaio tutti i calciatori in scadenza di contratto a giugno possono cominciare a trattare con altri club: diversi i big del calcio europeo che potrebbero eventualmente trasferirsi a parametro zero nel corso del prossimo mercato estivo. Il punto sui casi più importanti: Aguero, Wijnaldum, Alaba e Depay

I PIU' FORTI PARAMETRI ZERO A GIUGNO

Il primo gennaio è sempre una data importante perchè segna l'inizio di un nuovo anno, ma lo è allo stesso modo se parliamo di calciomercato. Da oggi infatti i giocatori con il contratto in scadenza al termine della stagione saranno liberi di trattare con altri club, firmando dei pre contratti che potranno poi essere depositati a partire dal prossimo primo febbraio e diventare effettivi da giugno, quando i calciatori in questione si potranno trasferire in una nuova a squadra a parametro zero. Il caso più eclatante tra quelli presenti in questa lista porta il nome di Leo Messi, ma la Pulce non è l'unico big europeo a poter cambiare casacca gratis la prossima estate. Diversi i nomi che potrebbe accendere già questa sessione di mercato, che prenderà ufficialmente il via il prossimo 4 gennaio.

Aguero vicino al rinnovo

leggi anche

I 3 club che possono "permettersi" Messi

Il più vicino a rinnovare il proprio contratto tra i big europei è Sergio Aguero con il Manchester City. Le parti sono infatti vicine a un nuovo accordo, che permetterebbe all'attaccante argentino di continuare un'avventura con il club inglese che dura ormai da 10 stagioni. Era infatti l'estate del 2011, quando il Kun venne acquistato dall'Atletico Madrid. La presenza di Aguero potrebbe essere un'attrazione in più per Leo Messi, suo compagno in nazionale, anch'esso in scadenza di contratto con il Barcellona e corteggiato dal club di Manchester.

 

I dubbi di Wijnaldum

leggi anche

Klopp scherza: "Salah via? Forse per il meteo..."

Un caso che fa invece più discutere in Premier League è quello di Georginio Wijnaldum. Il centrocampista olandese, parte fondamentale dei successi della squadra di Jurgen Klopp nelle passate stagioni, ha ricevuto recentemente un'offerta di rinnovo da parte del Liverpool, ma si è preso qualche giorno di tempo per riflettere. Lo stesso allenatore tedesco, in conferenza stampa, ha spiegato come il calciatore debba ancora prendere una decisione definitiva sul proprio futuro. Wijnaldum è indeciso se continuare in Premier o provare una nuova esperienza all'estero. In ogni caso ha già comunicato al club come la sua intenzione sia quella di risolvere prima di tutto la propria situazione con il Liverpool e soltanto in un secondo momento di trattare eventualmente con qualsiasi altro club.

Bayern Monaco-Alaba, continua la trattativa

approfondimento

Giroud rinnova: chi invece sarà libero a giugno

Continuando il giro per i campionati europei alla ricerca di calciatori in scadenza a fine stagione troviamo David Alaba. La trattativa per il rinnovo di contratto del difensore austriaco con il Bayern Monaco va avanti ormai da diversi mesi. Oliver Kahn, ex portiere e oggi membo direttivo del club bavarese, in agosto aveva spiegato come le parti in causa fossero vicine e come avrebbe fatto tutto il possibile per trattenere Alaba. Ma a distanza di più di quattro mesi questa firma sul contratto ancora non è arrivata. La trattativa prosegue, ma ovviamente più tempo passa e più le possibilità che vada a scadenza aumentano. Sul calciatore è sempre vivo l'interesse da parte del Real Madrid. La Juventus osserva interessata, ma non alle condizioni auspicate dagli agenti del giocatore (12 milioni l'anno più bonus)

Depay si muove già a gennaio?

leggi anche

Milan, il punto sui rinnovi dei big in scadenza

E a proposito di bianconeri è in scadenza anche colui il quale li ha condannati all'eliminazione nell'ultima edizione della Champions League: Memphis Depay. L'attaccante del Lione è stato più volte accostato al Milan in passato, già dal 2018 quando il mercato era ancora gestito da Massimiliano Mirabelli fino ad arrivare all'estate scorsa, nell'ambito di un possibile scambio con Paquetà. Il suo nome potrebbe tornare di moda per i rossoneri e per altri top club europei già da questo mese di gennaio, visto che ancora manca l'accordo per il rinnovo di contratto con il Lione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche