Roma, c'è il sì definitivo di Abraham: è atteso in città. Le news di calciomercato

Calciomercato
©Getty

La Roma ha convinto l'attaccante inglese, che  ha dato l'ok definitivo per il suo trasferimento in giallorosso. Domenica 15 agosto arriverà in città insieme al general manager Tiago Pinto, di ritorno da Londra dopo aver chiuso l'operazione. Il Chelsea avrà un diritto di recompra alla cifra di 80 mln valido a partire da giugno 2023

ROMA-FIORENTINA LIVE - CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Roma: Abraham ha detto sì. L'attaccante inglese sarà il sostituto di Edin Dzeko che proprio oggi è stato ufficializzato dall'Inter. Nella serata di sabato è arrivato l'ok definitivo di Abraham a Tiago Pinto e domenica 15 agosto alle 13 il giocatore arriverà a Roma per svolgere le visite mediche di rito e procedere poi con le firme. Si avvia quindi alla conclusione la lunga trattativa: la Roma aveva subito individuato in Abraham il profilo ideale per sostituire il partente Dzeko e Tiago Pinto era andato in persona a Londra per discutere con l'entourage del giocatore, dopo aver trovato un accordo con il Chelsea. Ora l'affare è fatto: Abraham ha accettato di trasferirsi alla Roma. 

Abraham alla Roma: i dettagli e le cifre dell'operazione

leggi anche

La Roma dilaga all'Olimpico: 5-0 al Casablanca

Tammy Abraham diventerà a tutti gli effetti un nuovo giocatore della Roma. Il club giallorosso, prima di strappare l'ok definitivo del giocatore, aveva già trovato un accordo con il Chelsea per un trasferimento a titolo definitivo: i due club si erano accordati per una cifra pari a 40 milioni di euro più bonus. La Roma pagherà il giocatore in più anni, ma il Chelsea ha voluto riservarsi un diritto per un eventuale futuro riacquisto dell'attaccante inglese classe 1997: il diritto di recompra è valido dopo due stagioni (da giugno 2023) alla cifra di 80 milioni di euro. Intanto, però, Abraham ha deciso: il suo futuro è alla Roma. 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche