Jack Wilshere in Danimarca: l'ex Arsenal firma con l'Aarhus. Le news di calciomercato

LA FIRMA
Twitter @AGFFodbold

L'ex talento dell'Arsenal, quasi 200 presenze con i Gunners, firma fino a fine stagione con il club danese. "Ho bisogno di ricominciare dopo un periodo difficile e sono molto grato per questa opportunità" le sue prime parole da giocatore dell'Aarhus. Nella scorsa estate si era allenato con il Como

CALCIOMERCATO, I MIGLIORI GIOCATORI ANCORA SVINCOLATI

Jack Wilshere riparte dalla Danimarca. Il centrocampista inglese, 30 anni, ha firmato per l'Aarhus. Un'avventura che prende il via a otto mesi dallo svincolo dal Bournemouth, ultima squadra in cui Wilshere ha giocato. L'ex centrocampista di Arsenal e West Ham ha sottoscritto "un contratto fino a giugno con opzione di rinnovo" spiega una nota diffusa dall'Aarhus. "Per me sarà una nuova, entusiasmante sfida - la definisce il centrocampista classe 1992  - sono a un punto della mia carriera in cui ho bisogno di ricominciare dopo un periodo difficile e sono molto grato per questa opportunità che mi è stata offerta: ora tocca a me entrare bene in gruppo, conquistare spazio e aiutare la squadra".

La storia di Wilshere: da baby talento alla Danimarca

leggi anche

Wilshere burlone! Si nasconde nella lavatrice e…

Quella di Wilshere, nato l'1 gennaio del 1992 a Stevenage, è una storia particolare. Nel 2008 era diventato il più giovane esordiente di sempre della storia dell'Arsenal in Premier League, migliorando il precedente record di Cesc Fabregas con i suoi 16 anni e 256 giorni. Arsene Wenger gli aveva poi consegnato le chiavi del centrocampo dei Gunners, maglia indossata 194 volte in carriera, ma una serie interminabile di infortuni l'ha relegato ai margini prima del calcio inglese e poi di quello internazionale. Tutta colpa di una caviglia troppo fragile che a partire dal 2011 non gli ha dato pace, costringendolo a finire sotto i ferri in più di un'occasione. Wilshere, che ha anche giocato 34 volte con la nazionale maggiore inglese, è passato per le cessioni in prestito prima al Bolton e quindi al Bournemouth, prima del passaggio a titolo definitivo al West Ham, dal quale si è separato, a seguito di una rescissione consensuale, nell'ottobre del 2020. Poi ancora il Bournemouth per sei mesi e infine la chiusura della sua esperienza inglese. Ora lo attende la Danimarca ma nell'estate del 2021 è transitato anche dall'Italia.

Gli allenamenti estivi a Como

leggi anche

Wilshere si allena col Como, ma non sarà tesserato

A 29 anni, senza contratto, Wilshere aveva infatti accolto nella scorsa estate la chiamata di un'altra vecchia conoscenza del calcio inglese, quel Dennis Wise - ex leggenda del Chelsea anni '90 - che oggi ricopre il ruolo di amministatore unico del Como. Il centrocampista si era allenato con il club lombardo ma il matrimonio non era stato possibile. Il Como, infatti, così come previsto dal nuovo regolamento della serie cadetta, non poteva tesserare extracomunitari a meno che non avessero già giocato in Serie A, caso che non riguardava Jack Wilshere. L'Italia l'ha solo sfiorata. La prossima tappa si chiama Aarhus, nello Jutland.