Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
05 giugno 2019

Calciomercato, news e trattative del 5 giugno

print-icon

La Roma pensa a Icardi: i contatti con l'Inter per Dzeko hanno portato i giallorossi a questa idea. L'Uefa sospende il procedimento contro il Milan per il FPF. Le strade di Buffon e del Psg si separano dopo un anno: il portiere italiano ha deciso di non accettare la proposta di rinnovo, in cerca di nuovi stimoli. Tutte le news

Non perdete "L'Originale", il programma condotto da Alessandro Bonan, con Gianluca Di Marzio e Fayna: tutte le sere dal lunedì al venerdì alle ore 23 su Sky Sport 24 e Sky Sport Mondiali (in replica a mezzanotte su Sky Sport Uno)

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

1 nuovo post

Inter-Cagliari, il primo passo per Barella

Primo incontro tra la società nerazzurra e il club di Giulini. Il Cagliari valuta Barella 50 milioni, l'Inter ne offre 35 più bonus. Si ragiona anche di eventuali contropartite tecniche, come Bastoni (in prestito con diritto di riscatto e controriscatto ed Eder
- di Redazione SkySport24

Chiesa-Juve, il retroscena

Federico Chiesa ha l'intesa con la Juventus per un contratto di 5 anni a 5 milioni netti a stagione. Il retroscena: uno dei registi dell'operazione è Ramadani, che è anche l'agente di Maurizio Sarri

- di Redazione SkySport24

Milan, Maldini vuole Tare e Boban in dirigenza

Lavori in corso per costruire il Milan di Maldini. L’idea di quello che sarà il nuovo direttore tecnico, è quella di poter avere in società due figure: Igli Tare come direttore sportivo (con cui ci sono stati già primi contatti) e Zvonimir Boban come figura di rappresentanza. Anche in questo caso contatti con Boban che sta pensando seriamente a questa possibilità
 
- di Redazione SkySport24

Roma interessata a Icardi

Mauro Icardi è in uscita dall'Inter. Abbiamo parlato del possibile interessamento di Juve (con uno scambio con Dybala che non è mai decollato), di uno più datato del Napoli. Nell'ambito della trattativa per Dzeko, però, la Roma ha mostrato all'Inter il suo interessamento per l'ex capitano. Entrambe le società hanno bisogno di fare delle plusvalenze entro giugno. La Roma è pronta a valutare contropartite giovani da inserire all'interno della trattativa. Il problema al momento, però, è la volontà del giocatore ma non quella dell'Inter. I giallorossi stanno sondando intermediari vicini a Wanda Nara (che tornerà in Italia venerdì) per capire se Icardi accetterebbe. La linea dell'argentino, però, resta quella di non voler andar via. Anche se l'Inter gli spiegherà che non è più al centro del progetto. I DETTAGLI DELLA TRATTATIVA
 
- di Redazione SkySport24
Intanto inizia il nostro Calciomercato l'Originale con Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio e Fayna
- di Redazione SkySport24

Il Bari lavora in entrata

Dopo la bella promozione in Serie C, il Bari lavora alla squadra che sarà. In quella Serie C in cui vuole davvero ben figurare e tornare magari in B al più presto. Ci sono stati dei contatti positivi con il Parma per Pierluigi Frattali(portiere classe 1985) e per Yves Baraye (attaccante, l'anno scorso al Padova in prestito).

- di Redazione SkySport24

Buffon, l’omaggio di Mbappé

Kylian Mbappé ha voluto salutare così Gigi Buffon sui suoi social: “Ho appena saputo. Giocare con te, anche se è stato solo per un anno nella tua enorme carriera, è stato magnifico. Non penso che avrò mai questa opportunità ancora nella mia vita. I tuoi consigli e i tuoi sorrisi sono stati preziosi per tutta la stagione. Mi hai dato così tanto in soli 12 mesi che ti sarò per sempre grato. Sei e resterai per sempre un grande uomo di questo sport. Un enorme Grazie". 

- di Redazione SkySport24

Le strade della Roma e del Ds Massara si separano

“Nel ringraziare l’AS Roma e il presidente Pallotta per il percorso condiviso, auguro al Club e ai tifosi giallorossi di ottenere i successi che meritano”. E' il saluto di Frederic Massara, che si era unito al Club per la prima volta nel 2011, per poi lasciare la Capitale nel 2017. Lo scorso marzo gli era stata affidata la guida della direzione sportiva, dopo il ritorno in giallorosso nell’estate del 2018.

- di Redazione SkySport24

Roma, risoluzione consensuale tra club e Massara

AS Roma e Frederic Massara comunicano di aver risolto consensualmente il proprio rapporto di lavoro. Attraverso un comunicato ufficiale, il club giallorosso ha annunciato la decisione consensuale che ha portato all'interruzione del rapporto. Le parole del presidente Jim Pallotta: “Desidero ringraziare Ricky per l’instancabile lavoro svolto all’AS Roma e per essere stato sempre dedito alla causa del Club. Nel corso delle sue due esperienze con noi, ha sempre operato con la massima professionalità e oggi gli auguriamo tutti il meglio per il futuro”.

 

- di Redazione SkySport24

Milan e FPF, cosa è successo nell'ultimo anno

A luglio 2018 il TAS di Losanna annullava la sentenza della Camera arbitrale (Milan fuori dalle Coppe). Milan quindi nuovamente riammesso in Europa League 2018/19. Ad aprile 2019 la UEFA contestava nuovamente al Milan il triennio 16/17/18 (quello 15/16/17 era già stato annullato e rinviato). Ne derivano: 1) Multa di 12 milioni 2) Rosa limitata 3) Necessità di rientrare nei parametri del FFP entro il 2021. Questa sentenza (soprattutto il punto 3) allora veniva nuovamente contestata e impugnata dal Milan che faceva nuovamente ricorso al TAS (tecnicamente si dice ‘nuovo appello’). A questo punto la Camera Arbitrale (siamo a oggi) aspettando l'ulteriore decisione del CAS (dopo l’appello di aprile 2019 del Milan) dirama il comunicato odierno e annuncia che "aspetterà".

- di Redazione SkySport24

Pescara, ufficiale Zauri nuovo allenatore

Come previsto, è arrivata ora anche l'ufficialità. Sarà Luciano Zauri a guidare il Pescara nel prossimo campionato di serie B. Il club lo ha comunicato attraverso il sito ufficiale e i canali social. Zauri, ex calciatore, fra l'altro, di Lazio, Atalanta, Fiorentina, Sampdoria e Pescara, approda dalla panchina della Primavera direttamente a quella della prima squadra, dopo una stagione esaltante culminata con la vittoria del Girone B del Campionato Primavera 2. Ora per mister Zauri arriva la grande occasione tra i professionisti. La presentazione del nuovo tecnico si terrà domani 6 giugno alle ore 11, presso la stabilimento "Belvedere" sito in viale della riviera, 52 a Pescara.

- di Redazione SkySport24

Uefa, sospeso il procedimento contro il Milan

Il procedimento contro il Milan per non aver rispettato il requisito di pareggio di bilancio nel periodo di osservazione determinato nella stagione 2018/19, è stato sospeso fino al risultato del ricorso pendente al Tas, dove il club si è appellato contro le sanzioni per le violazioni al Fair play finanziario nel triennio 2015-2017. E' quanto ha deciso la Camera giudicante del Club Financial Control Body della Uefa. PROCEDIMENTO MILAN SOSPESO FINO A RICORSO A TAS

- di Redazione SkySport24

Juve-Sarri, i bianconeri aspettano il Chelsea

Il Ds bianconero Paratici e Ramadani (agente di Sarri) lavorano in contatto continuo per avere aggiornamenti sul fattore Abramovich. Il presidente del Chelsea deve dare l'ok per l'operazione: far capire alla Juve se occorre pagare un indennizzo (6 milioni di euro, la stessa cifra pagata dal Chelsea al Napoli) o se sia possibile liberarlo a zero. La Juve dipende dai Blues. SARRI-JUVE: IL PUNTO SULLA TRATTATIVA

- di Redazione SkySport24

Sassuolo, incontro in corso tra dirigenza e De Zerbi

L'allenatore che è in orbita Roma (ma per la panchina dei giallorossi è in pole Paulo Fonseca) sta incontrando il Sassuolo per studiare le prospettive del club, anche perché è intenzionato a restare, studiando un mercato per la prossima stagione. SASSUOLO, DE ZERBI STUDIA LA PROGRAMMAZIONE
- di Redazione SkySport24

Il ringraziamento del presidente Nasser Al-Khelaifi a Buffon

"Non dimenticherò mai l'orgoglio provato dal Paris Saint-Germain, come club e come tifoseria, quando Gianluigi Buffon ha indossato la nostra maglia". Questo il commento di Nasser Al-Khelaifi, il presidente del Paris Saint-Germain, alla notizia della separazione tra Psg e Buffon: "Per la prima volta nella sua favolosa carriera, Gianluigi aveva fatto la scelta forte di lasciare l'Italia e solo un progetto ambizioso e moderno come il nostro aveva attirato la sua attenzione. Durante il suo tempo al Psg, ha portato non solo i suoi compagni di squadra, ma anche a tutti i componenti del Club, la sua esperienza fenomenale, senso di professionalità e personalità ammirevole. "Gigi" rimarrà per sempre tra i giganti del calcio che hanno portato con talento i colori e i valori di Paris Saint-Germain. Saremo molto onorati di rivederlo l'anno prossimo, insieme ad altri ex giocatori, per celebrare il 50 ° anniversario del nostro club. "
- di Redazione SkySport24

Le parole di Buffon sul sito del Psg

"Grazie a tutti per tutto ciò che ho avuto l'opportunità di vivere a Parigi", ha detto Gianluigi Buffon. Grazie per le emozioni condivise insieme. Dodici mesi fa, sono arrivato a Parigi Saint-Germain pieno di entusiasmo e accolto dall'incredibile calore dei fan. E' stato davvero commovente. Grazie, ancora una volta, con tutto il cuore. Lascio felice di aver vissuto questa esperienza che mi ha indubbiamente migliorato e fatto crescere. Oggi termina la mia avventura fuori dall'Italia. Voglio ringraziare il presidente Nasser Al-Khelaïfi, l'intero club e i miei compagni di squadra. Vi auguro tutto il meglio, convinto che tutti voi scriverete insieme le pagine di una magnifica storia. Ernest Hemingway ha scritto che ci sono solo due posti al mondo in cui si può vivere felici: a casa e a Parigi. Da oggi varrà anche per me: Parigi, da qualche parte, sarà sempre un po' a casa ... Vai a Parigi! Grazie e buona fortuna per tutto! "

- di Redazione SkySport24

La nota del Psg sul mancato rinnovo con Buffon

"Dopo una riflessione lunga e serena, il Paris Saint-Germain e Gianluigi Buffon hanno registrato il mancato rinnovo del leggendario contratto del portiere, che scadrà il 30 giugno. Con la maglia del Psg, Buffon ha disputato 25 partite, in tutte le competizioni, vincendo 1 titolo di campione francese (2019) e una Supercoppa di Francia (2018). L'ex portiere di Parma e Juventus, oggi ha 41 anni. Il Paris Saint-Germain sarà onorato di avere il più grande portiere nella storia del calcio, vincitore della Coppa del Mondo 2006, e numerosi premi individuali dall'inizio della sua carriera. Il Club desidera anche l'indimenticabile "Gigi" il migliore in tutti i progetti personali che lo attendono ora.



 

- di Redazione SkySport24

ULTIM'ORA: Psg, Buffon non rinnova

Il Paris Saint-Germain ha ringraziato attraverso un comunicato ufficiale Gianluigi Buffon per aver onorato la maglia del club parigino. Le strade del portiere italiano e del Psg si separano. Decisione a sorpresa di Buffon, che commenta così: "Il Psg mi ha proposto un rinnovo che non mi sono sentito di accettare. Voglio provare nuove esperienze umane e nuove sfide professionali"
- di Redazione SkySport24

Cairo: "Se il Toro venisse ripescato in Europa League siamo pronti"

"Se dovesse essere siamo pronti e faremo tutto quello che serve per ben figurare, ma non voglio dire nulla". Il presidente del Torino, Urbano Cairo, commenta così ai microfoni di Radio24, durante la trasmissione 'Tutti Convocati', l'ipotesi che il club granata venga ripescato ai danni del Milan. La decisione dell'Uefa sul fair play finanziario dei rossoneri è attesa nelle prossime ore. "Sono cose su cui non abbiamo nessun tipo di impatto - ricorda Cairo - Negli ultimi quindici anni non è mai successo che una squadra che fa 63 punti non è andata in Europa. Quest'anno è successo perché la Lazio ha vinto la Coppa Italia, bravi loro, ma noi abbiamo fatto un grande campionato e avremmo meritato".
- di Redazione SkySport24

Conte a Lugano, sopralluogo nelle strutture che ospiteranno il ritiro dell'Inter

Antonio Conte non lascia nulla al caso e visita anche la struttura dello stadio comunale di Cornaredo a Lugano. Il nuovo allenatoer nerazzurro ha raggiunto il Canton Ticino per visionare le strutture sportive che ospiteranno l'Inter nella prima fase del ritiro estivo. Le date del ritiro, che sarà a inizio luglio, mentre ad Appiano Gentile ci saranno dei lavori di restyling, saranno annunciate entro massimo dieci giorni. La squadra si allenerà a Lugano per preparare l'International Champions Cup e, soprattutto, un campionato che vuole vivere da protagonista. Conte ha quindi preso familiarità con i campi e le strutture per avere tutto sotto controllo quando inizierà a lavorare con i giocatori.



 

- di Redazione SkySport24

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI