Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
02 settembre 2019

Calciomercato Torino, ecco Verdi! E' l'acquisto più caro della storia del club

print-icon

L'esterno azzurro arriva finalmente in granata dopo una trattativa durata praticamente tutta la sessione estiva e definita negli ultimi secondi di mercato. Prestito oneroso con obbligo di riscatto che, considerando anche i bonus facilmente raggiungibili, ammonta a circa 25 milioni di euro complessivi. E' l'affare più costoso della storia del club. 

L'ASSALTO DECISIVO - IL SALUTO DI VERDI AL NAPOLI

TUTTE LE TRATTATIVE DELL'ULTIMA GIORNATA

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Colpo al fotofinish per il Torino, che torna a sorridere dopo le lacrime post eliminazione dall'Europa League per mano del Wolverhampton. I granata, infatti, volano sul campo con sei punti nelle prime due giornate. Punteggio pieno e primo posto in classifica insieme a Juventus e Inter. Ma le cose vanno benissimo anche in sede di mercato, dove all'ultimo secondo il Toro è riuscito ad aggiudicarsi il cartellino di Simone Verdi. L'esterno offensivo arriva dal Napoli ed è stato il primo obiettivo di mercato di Cairo, Bava e Mazzarri fin dall'inizio della sessione estiva. Decisivo il rilancio delle ultimissime ore, che ha visto il Torino spingersi fino ad un prestito oneroso da tre milioni più un obbligo di riscatto fissato a 20. Infine un bonus di 2 milioni facilmente raggiungibile. Insomma, affare complessivo da 25 milioni di euro, una cifra che i granata non avevano mai speso nella loro storia. 

Tornare protagonista

Adesso Verdi spera di tornare protagonista, proprio come il Torino. L'esterno classe 1992, nell'ultima stagione, in campionato è partito titolare solo in nove occasioni. Quattro gol e tre assist il bottino personale. In questa nuova annata sono arrivate due panchine in entrambe le prime due giornate contro Fiorentina e Napoli. Infine il contratto depositato all'ultimo secondo. Una storia, quella con il Torino, che nasce a suon di emozioni. Verdi adesso si aspetta di provarle anche con la maglia granata sulle spalle.

Verdi: "Spero di ricambiare"; Cairo: "Era primo obiettivo"

Fuori dagli uffici milanesi del Torino arrivano anche i primi commenti da parte dei protagonisti, che hanno vissuto momenti di grande agitazione: "Sono molto felice - ha spiegato Verdi - in questa settimana potrò conoscere i nuovi compagni e spero di fare bene. Il Torino mi ha voluto fortemente, voglio ricambiare questo attestato di stima. Un saluto ai tifosi del Napoli? Lo farò senza dubbio". Raggiante il presidente Urbano Cairo: "Era il nostro primo obiettivo, lo abbiamo sempre voluto e adesso sono felice. Lo volevamo prendere prima, ma il Napoli doveva fare altre manovre. Alla fine abbiamo fatto una maratona stile Mentana", scherza: "Mi sono fatto un regalo e l'ho fatto ad allenatore e tifosi. Con Giuntoli ci siamo visti ed era sempre in contatto con il presidente. C'era la disponibilità per fare l'operazione anche per poter tornare ad avere rapporti come società, come li ho io con De Laurentiis".

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI