Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
20 giugno 2018

Crotone, Stroppa sarà il nuovo allenatore: due anni di contratto con opzione per il terzo

print-icon

L’allenatore ha firmato la risoluzione del contratto col Foggia e potrà formalizzare l’intesa col Crotone. Stroppa ha salutato la città in conferenza stampa: “Ho dato tutto ciò che potevo, vado via per scelta tecnica”

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il Crotone è pronto a cominciare un nuovo ciclo. Ripartono da Giovanni Stroppa, i calabresi, che dopo aver raggiunto l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto col Foggia, firmerà i documenti per diventare l’allenatore dei rossoblu per le prossime due stagioni con opzione per un terzo anno. Una trattativa che è durata diverse settimane, complicata dal contratto in essere con i pugliesi che prevedeva un’altra stagione insieme. Intesa raggiunta soltanto nelle scorse ore e che quindi libera Stroppa dai vincoli del precedente accordo, con il Crotone che ha scelto lui per tentare la veloce risalita in Serie A. L’allenatore ha voluto salutare la città che gli ha regalato tante soddisfazioni professionali, con una conferenza stampa organizzata in un albergo di Foggia. “Sono stato l’uomo giusto al momento giusto, e penso di lasciare nel momento giusto. Comprendo la delusione della gente, ma non voglio essere ritenuto un traditore. Credo semplicemente che ho dato tutto quello che potevo dare a questa squadra e alla città. La mia scelta ha basi tecniche, conseguenti al logico ridimensionamento del progetto e la conseguente cessione di diversi elementi importanti della rosa” ha detto Stroppa.

Cambio di idea

Nel corso dell’incontro con la stampa, qualcuno ha fatto notare all’allenatore che in più riprese si era espresso per una permanenza a Foggia: “In quel momento ho ritenuto che fosse più opportuno, per questioni comunicative, dire determinate cose. Sono dispiaciuto se la società sia rimasta delusa”. Stroppa ha quindi concluso parlando del suo rapporto col direttore sportivo del Foggia, Luca Nember: “Rimarranno ottimi, per me è stato un valore aggiunto. Abbiamo condiviso tante scelte e il nostro rapporto si è consolidato”.

Calciomercato, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI