user
06 luglio 2018

Carpi, Barnofsky: "Passo avanti importante per la mia carriera"

print-icon

Il difensore tedesco entusiasta per la sua nuova avventura in biancorosso: "Sono davvero carico, penso che per me questo sia un bel passo in avanti perchè passo dalla terza divisione tedesca alla Serie B italiana"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

"Sono davvero carico per questa nuova avventura che mi attende col Carpi. E' una vita tutta nuova per me, la prima esperienza calcistica fuori dalla Germania e penso che per me questo sia un bel passo in avanti perché passo dalla terza divisione tedesca alla Serie B italiana", sono queste le prima parole da nuovo calciatore biancorosso di Max Barnofsky, difensore classe 1995, che si è ufficialmente legato al Carpi fino al 30 giugno 2019 con opzione per altre due stagioni. "Ho sentito solo cose positive sul Carpi dal mio connazionale Tobias Pachonik che avevo affrontato da avversario in Germania ma non conoscevo personalmente: l'ho contattato subito appena ho saputo della possibilità di venire a Carpi e mi ha detto che qui ci si può concentrare sul calcio, che si tratta di una città piccola in cui si vive bene e che il club è una grande famiglia", le parole che l'ex calciatore dell'Hallescher FC ha rilasciato al sito ufficiale del club.

"Ho giocato in tutti i ruoli tranne che in porta"

Primo impatto con l'Italia più che positivo: "Prime impressioni di Carpi? Sono rimasto impressionato dal castello, l'ho già visitato insieme alla mia fidanzata, e ho già scoperto la bontà della cucina italiana e la gentilezza e disponibilità delle persone. Da questa esperienza mi aspetto di crescere come calciatore e come uomo e ovviamente di aiutare il Carpi a raggiungere gli obiettivi", ha ammesso Max Barnofsky. Il difensore tedesco ha poi svelato un particolare sulla sua carriera: "Fino all'età di 19 anni ho giocato da attaccante esterno e ala sinistra, poi nella prima squadra dell'Hallescher mi hanno spostato prima terzino sinistro e poi difensore centrale. Praticamente ho giocato in tutti i ruoli tranne che in porta. Sono ambidestro ma preferisco calciare di sinistro", ha concluso Barnofsky nella sua prima intervista da calciatore biancorosso rilasciata al sito ufficiale del Carpi.

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI