Formula 1, conferenza dal GP di Malesia. Tutte le parole del giovedì con Vettel, Raikkonen e Verstappen

Formula 1

Sebastian Vettel, Verstappen, Raikkonen, protagonisti del'incidente a Singapore, i primi ad aver risposto alle domande dei giornalisti in conferenza stampa. E' il 15° GP della stagione, e potrà avere un ruolo chiave nella lotta al titolo, ora che Hamilton è a +28 su Vettel, a 6 gare dal termine. La gara domenica alle 9 in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207)

QUI LA CONFERENZA STAMPA DEI PILOTI

IL PROGRAMMA - LE CLASSIFICHE

IL CALENDARIO

Primo appuntamento a Sepang: la conferenza piloti ha aperto ufficialmente il Gran Premio in Malesia, dove nelle ultime ora ha piovuto (qui non è certo inusuale) abbondantemente. Si tratta di una tappa fondamentale della stagione, che arriva dopo la disfatta della Ferrari a Singapore: Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel fuori alla partenza, Lewis Hamilton ne approfitta e vince davanti a Daniel Ricciardo e Valtteri Bottas portando il proprio vantaggio sul tedesco della Rossa a 28 punti. Queste, intanto, le parole dei protagonisti della conferenza stampa, alla quale hanno preso parte anche i tre protagonisti del crash a Marina Bay.

Sull'incidente a Singapore

Sebatian Vettel (Ferrari) - "Non credo ci sia molto da dire e valutare su Singapore, nessuno di noi tre era felice. Voltiamo pagina".

Kimi Raikkonen (Ferrari) - "Siamo andati avanti, questo è un altro weekend rispetto alla Malesia".

Max Verstappen (Red Bull) - "E' andata così, ora cerchiamo di fare il meglio in quest'altro GP".

Sull'andamento della stagione

Vettel (Ferrari) - "Delle ultime gare non siamo contenti, ma per tutta la stagione siamo stati forti. A Monza è andata così, la Mercedes era molto veloce. A Singapore non abbiamo proprio corso".

Kimi Raikkonen (Ferrari) - Ci sono sempre alti e bassi in una stagione, è sempre la stessa storia". Non si può dire se siamo più competitivi della Mercedes, lo scopriremo in pista. Impossibile rispondere in modo preciso, bisogna solo lavorare".

Max Verstappen (Red Bull) - "Si cerca sempre di far bene, finora non è stata la mia annata migliore. ma la macchina è veloce e cercheremo di ripetere quanto fatto lo scorso anno qui in Malesia".

Il gioco delle coppie: Vettel e Verstappen insieme in Ferrari?

Solo una domanda, solo un'ipotesi: un gioco delle coppie. Vettel e Verstappen hanno risposto così all'ipotesi di ritrovarsi assieme nel team di Maranello.

Vettel (Ferrari) - "Bisogna essere pronti a correre insieme a chiunque. Max è molto giovane, inutile guardare troppo in là. Al momento siamo tranquilli all'interno del team e sappiamo già cosa accadrà il prossimo anno".

Max Verstappen (Red Bull) - "L'anno prossimo so già dove sarò, c'è tempo e voglio concentrarmi intanto su questa stagione".

Il GP su Sky Sport F1 HD

Da oggi a domenica, dalle parole ai fatti, è possibile seguire il weekend di Sepang in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207), mentre online il Live-blog raccoglierà in tempo reale news, foto e video sulla 15esima tappa della stagione.

Numeri e protagonisti

  • Sarà il 19esimo GP di Malesia, tutti corsi sul circuito di Sepang.
  • Il primo GP di Sepang ha preso il via il 17 ottobre 1999. Sul podio Irvine (Ferrari), Hakkinen (McLaren), M. Schumacher (Ferrari).
  • Le prime due edizioni (1999 e 2000) vennero disputate a fine stagione, dal 2001 venne spostato a all'inizio stagione finchè dall'anno scorso si è tornato a correre in autunno.
  • Nel 2009 si tentò di far correre il GP in notturna con partenza posticipata alle 17. La gara fu interrotta dopo un'ora a causa della pioggia battente, facendo tornare sui propri passi gli organizzatori. Vinse Button con punti dimezzati per tutti. Dopo questo GP l'orario di partenza venne riportato alle 16 locali.
  • 2 vittorie consecutive (record GP) di Michael Schumacher tra il 2000 ed il 2001 e di Sebastian Vettel tra il 2010 e il 2011.
  • 4 pole consecutive (record GP) di Michael Schumacher tra il 1999 ed il 2002. Lewis Hamilton ha una striscia di 3 pole e lo può eguagliare.
  • Due hat trick: nel 2009 con Jenson Button (Brown GP) e nel 2014 con Lewis Hamilton (Mercedes), che in quel caso fece registrare un grande slam conducendo anche tutta la gara.
  • Nelle 18 edizioni precedenti, solo 9 volte ha vinto chi è partito in pole, l'ultima volta con Hamilton nel 2014.
  • Il pilota più giovane a vincere su questo tracciato è stato Sebastian Vettel nel 2010, all'età di 23 anni; il più anziano invece è stato M.Schumacher a 35 anni nel 2004.
  • 23/03/2003: prima vittoria di Kimi Raikkonen, la prima pole ed il primo podio per Fernando Alonso.
  • 30/03/2014 primo grande slam in carriera di Lewis Hamilton.
  • 02/10/2016: Lewis Hamilton, in vantaggio di 23 secondi su Ricciardo, vede il suo motore andare in fumo a 15 giri dalla fine, perdendo 25 punti quasi acquisiti che risulteranno determinanti per il mancato titolo mondiale. La Mercedes interrompe così una striscia di 10 vittorie consecutive, a -1 dal record all-time di 11.

Il circuito

Quello di Sepang è un tracciato molto tecnico, con curve che mettono a dura prova le gomme per via delle accelerazioni laterali, del tipo di asfalto e del calore intenso. Quest'anno, vista la tenuta delle gomme Pirelli, si rinuncia alle Hard in favore di Medium, Soft e Supersoft. A meno che non entrino in azione quelle da bagnato, visto che per il fine settimana non si escludono temporali, che a queste latitudini di solito sono bufere.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche