La partita dei piloti di Formula 1 da Montecarlo

Nella settimana del GP di Montecarlo la Star Team For Children capitanata dal Principe Alberto II batte 3-2 la Nazionale piloti: match nel segno di Niki Lauda, scomparso all'età di 70 anni. In campo tra gli altri Mick Schumacher, Leclerc, Sainz, Gasly, Giovinazzi, Massa

GP MONACO, LA CRONACA DELLA GARA

NIKI LAUDA E' MORTO, AVEVA 70 ANNI

FOTO. LA CARRIERA - LE FRASI

GP MONTECARLO, GUIDA TV

1 nuovo post
Termina la partita, vince la Star Team For Children 3-2. Si chiude così una serata speciale, nel ricordo di Niki Lauda: tante le parole riservate al campione della F1 austriaco morto oggi all'età di 70 anni. Dai giovani che affronteranno il GP di Montecarlo questo weekend come Leclerc agli ex del Circus come Massa, sono tutti d'accordo: si sentirà la mancanza di Niki, come uomo e come pilota, capace di dare un contributo fondamentale alla crescita della F1.
- di Redazione SkySport24
Giovinazzi: "Sarà molto importante la qualifica, dobbiamo concentrarci sul giro secco. Può succedere di tutto. Ci credo, ringrazio anche tutti i tifosi che stanno spingendo per me. E' bello correre qui, anche se il mio GP resta quello di Monza, non vedo l'ora".
- di Redazione SkySport24
Massa: "Il ritorno di Alonso? Può fare tutto, è pronto per tutto. Ma rientra solo se ha una vettura competitiva".
- di Redazione SkySport24
Webber: "Vettel? Ha una bella sfida con Leclerc, che è una rockstar della F1. E' una sfida che lo metterà sicuramente a dura prova".
- di Redazione SkySport24
Il ricordo di Webber: "Niki era un combattente, un guerriero, una stretta di mano con lui valeva quante centinaia strette di mano con altre persone".
 
- di Redazione SkySport24
Sainz: "L'obiettivo di questo weekend è di continuare a migliorare, le aspettative sono le stesse del GP di Spagna. Il team è molto unito, stiamo lavorando molto bene. Era uno dei miei idoli, conoscerlo è stato speciale. E' una leggenda, un'icona di questo sport".
- di Redazione SkySport24
Leclerc: "L'affetto della Famiglia Reale mi è sempre stata vicina, fin dal primo giorno. Mi segue tanto ultimamente, è molto bello. Niki Lauda? E' sempre stata una persona gentilissima, anche quando lo incrociavo nel paddock. Era una grande persona e un grande campione, è una grande mancanza per questo sport".
 
- di Redazione SkySport24
Il messaggio della Mercedes su twitter:
 

Mercedes-AMG F1 (@MercedesAMGF1) | Twitter

The latest Tweets from Mercedes-AMG F1 (@MercedesAMGF1). We are Mercedes-AMG Petronas Motorsport. We live and breathe @F1. We are all about the racing. Together with you, we are #DrivenByEachOther. Brackley, England
- di Redazione SkySport24
Patrese: "Lauda era un grande campione, bravissimo a programmare la vettura in modo vincente, era un vero computer. Un razionale al 100% nel modo di correre. Agli inizi non andavamo molto d'accordo, ma negli ultimi anni eravamo diventati amici, mi dispiace molto se ne sia andato. Un ricordo? Nell'82' c'era lo sciopero dei piloti, mi sono ritrovato a dormire con lui in un letto matrimoniale...".
- di Redazione SkySport24
Biaggi: "Vedi e rivedi sempre l'incidente in cui Niki è riuscito a salvarsi, un'immagine emozionante, storica".
- di Redazione SkySport24
Su twitter, intanto, le parole di Hamilton dedicate a Lauda:
 
- di Redazione SkySport24
Il ricordo di J.Villeneuve: "Lauda non aveva peli sulla lingua, era un personaggio molto importante nell'ambiente. E poi ovviamente era un grande campione".
- di Redazione SkySport24
Mario Isola (Pirelli): "La Mercedes perderà molto, sarà difficile sostituire l'esperienza di Lauda. Il suo parere era sempre tenuto molto in considerazione. Aveva grande autorevolezza. Servirà chi ne prenda le redini. Non sarà un compito facile, il team principal dovrà occuparsene".
- di Redazione SkySport24

Ci siamo, ecco il fischio d'inizio.

- di Redazione SkySport24
Il ricordo di Niki Lauda di Mario Isola (Pirelli): "La prima volta che gli ho parlato è stata un'emozione grandissima, era una leggenda per me. Una persona diretta, onesta, aveva idee su come cambiare la F1 e lo diceva senza giri di parole".
- di Redazione SkySport24
Ora il minuto di silenzio per ricordare Niki Lauda e il padre di Max Biaggi, Pietro.
- di Redazione SkySport24

I giocatori scendono in campo, è il momento delle foto di rito e degli inni.

- di Redazione SkySport24
Ecco le due formazioni:
 
 
- di Redazione SkySport24
Piero Ferrari: "Niki era sempre molto lucido, preciso, un vero professionista. IL professionista della sua epoca".
- di Redazione SkySport24

I più letti