Formula 1, GP Germania, Verstappen: "E' la mia vittoria più difficile"

Formula 1

Grande gioia per Verstappen che con il secondo successo stagionale dimostra di essere un avversario temibile e molto razionale nonostante la giovane età: "Bisogna prendere le decisioni giuste al momento giusto per mantenere la concentrazione" e sul testacoda spettacolare a 360°: "Grande spavento, ma sono riuscito a controllarla"

LA CRONACA DELLA GARA - LE PAGELLE DI VANZINI

LECLERC, L'INCIDENTE COSTATO LA GARA IN GERMANIA

"Gara fantastica, sono contento della vittoria anche se è stata complicata. Bisogna prendere le decisioni giuste al momento giusto per mantenere la concentrazione" ha commentato Max Verstappen dopo la vittoria sul circuito di Hockenheim. Con il secondo successo stagionale l'olandese sta dimostrando di essere un avversario temibile e molto razionale nonostante la giovane età: "E' una cosa che si impara nel corso degli anni". "Quando abbiamo montato le gomme d'asciutto ho avuto un piccolo spavento, ho fatto un testacoda a 360° però sono riuscito a rientrare in pista - ha proseguito - In condizioni cosi complicate la vittoria è ancora più straordinaria. Successivamente a Sky Sport F1 ha aggiunto: "È il mio successo più difficile, qui devi mantenere la concentrazione e rimanere fuori dai guai. Seconda vittoria dopo una brutta partenza? Se fossi partito così male sull'asciutto sarebbe stato un problema, fortunatamente con il bagnato cambiano le carte in gioco e si può recuperare"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche