Formula 1, GP Germania. Binotto: "Grande Vettel. Leclerc? E' bastato guardarci"

Formula 1

Il team principal della Ferrari sulla rimonta da ultimo a secondo di Vettel: " Ha fatto una bellissima gara, se l'è meritata". Su Leclerc finito a muro: "Ci siamo guardati negli occhi ed è bastato così"

LA CRONACA DELLA GARA - LE PAGELLE DI VANZINI

LECLERC, L'INCIDENTE COSTATO LA GARA IN GERMANIA

"A questo punto c'è anche un po' di rammarico. Però, contentissimi per Vettel, ha fatto una bellissima gara, se l'è meritata. Credo che per lui sia un'iniezione di fiducia, importante in questa fase della stagione". Mattia Binotto guarda con sollievo la rimonta che ha portato la SF90 del tedesco dall'ultimo al secondo posto. "La macchina ha funzionato bene e credo che anche le chiamate dei pit stop oggi siano state tutte giuste - spiegato il team principal della Ferrari -. Quando le condizioni sono queste, la collaborazione è quella che serve. Indipendentemente dal caldo, dal freddo, dall'asciutto o dal bagnato, la macchina in questo weekend si e' comportata bene".

Il podio per Vettel rappresenta un buon rilancio: "E'  fondamentale per lui, specialmente qui in Germania, davanti al suo pubblico e sicuramente la spinta l'ha sentita. Questa è un'iniezione di fiducia. Tra una settimana c'è l'Ungheria, un'altra pista, altre caratteristiche, non è detto che si ripeteranno le condizioni avute in Germania. Però, l'importante e' sapere che ci sono tracciati in cui siamo competitivi noi, dove, magari, i nostri avversari, al contrario, hanno anche loro alti e bassi". Sfortunato Charlese Leclerc, che ha finito la gara contro il muro. "Ci siamo guardati negli occhi ed è bastato così. Credo non ci sia nulla da aggiungere, lo sa bene, ne è consapevole. Credo che per lui sia stata sicuramente un'occasione mancata - dice Binotto -. Però, ci sono tante altre gare, si rifara'. Non c'è dubbio che è un ragazzo velocissimo e che anche oggi stava facendo qualcosa di straordinario. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche