F1, conferenza del GP Singapore 2019 con Hamilton, Kubica, Ricciardo, Grosjean e Norris

Con le parole dei piloti si è aperto ufficialmente il weekend del GP a Marina Bay: Hamilton, Ricciardo, Norris, Grosjean e Kubica hanno risposto alle domande dei giornalisti. Il polacco annuncia l'addio alla Williams. Ricciardo su Vettel: "Il talento non si perde, si riprenderà". Il GP di Singapore in diretta domenica alle 14.10 su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP SINGAPORE, LA DIRETTA DELLA GARA

GUIDA TV: IL GP DI SINGAPORE SU SKY

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY

La conferenza piloti a Singapore si è aperta con una notizia che era nell'aria e ora è diventata ufficiale: Robert Kubica non sarà più un pilota della Williams nel prossimo Mondiale. "Il mio 2020? Non lo so, guardiamo avanti, di sicuro non continuerò con la Williams. L'ho deciso io e la cosa aprirà opportunità in scenari differenti - ha detto il pilota polacco - "Se resterò in F1? C'è voluta energia, tanta, per tornare e vorrei restare. Ma non ad ogni costo, devo ritrovare la gioia di gareggiare. Tornare non è stato semplice, devo ringraziare la Williams. Poi si vedrà".

Alla conferenza di Marina Bay erano presenti anche Hamilton (con un nuovo look), Norris, Grosjean fresco di rinnovo con la Haas, e Ricciardo. Il pilota australiano della Renault, da ex compagno di squadra alla Red Bull, ha parlato del momento di Sebastian Vettel: "Reagirà, serve solo una gara per farlo. E' stato un effetto domino dal Canada, che poteva essere la sua prima vittoria dell'anno. Ma qui è andato sempre forte e potrebbe essere il weekend giusto per lui. Quando sei al top non conta solo il talento, quello non si perde. C'è la pressione, la vita privata...".

1 nuovo post
KUBICA  HA ANNUNCIATO L'ADDIO ALLA WILLIAMS
- di Redazione SkySport24
Hamilton: "Quello che faccio fuori dalla pista mi diverte e non lo considero un lavoro ma un hobby. Hanno un effetto positivo su di me"
- di Redazione SkySport24
Ricciardo: "Il momento di Vettel? Credo di poter essere la persona giusta per rispondere. Reagirà, serve solo una gara per farlo. E' stato un effetto domino dal Canada. poteva essere la sua prima vittoria dell'anno. Ma qui è andato sempre forte e potrebbe essere il weekend giusto per lui. Quando sei al top non conta solo il talento, quello non si perde. C'è la pressione, la vita privata..."
- di Redazione SkySport24
Ricciardo: "Siamo privilegiati, possiamo vedere tanti posti e la F1 me l'ha permesso. Quindi sono entusiasta del Vietnam anche per aprire il nostro sport a nuovi fan"
- di Redazione SkySport24
Hamilton: "Ci sono gare da mantenere come in Italia e Inghilterra. E' un dolore perdere la Germania, ma è anche bello e utile arrivare in altri sport e mettere le radici per aumentare il bacino d'utenza di questo sport"
- di Redazione SkySport24
Grosjean: "Vietnam 2020? Ci sono piste storiche, ma lo diventerà anche Singapore che tutto sommato è recente. Serve equilibrio, non so dire se sono scelte giuste"
- di Redazione SkySport24
Hamilton: "In gara ti rendi conto di quello che respiri, se respiri carbonio. Non so se questo avrà effetto in gara su di noi per l'inquinamento. La situazione è questa e non possiamo mettere nulla nel casco"
- di Redazione SkySport24
Kubica: "La mia sfida più importante? Se escludiamo i risultati, che hanno una grossa influenza, di sicuro dico gli ultimi sette anni e tornare sulla griglia di F1. E' stato il finale migliore che potessi immaginare e ottenere"
- di Redazione SkySport24
Hamilton: "Non seguo più nessuno su Instagram? Volevo ripartire da zero. I social sono una piattaforma incredibile ma ho notato che ti svegli ed è la prima cosa che fai. E' una routine che ho deciso di cambiare. mi manca vedere quello che fanno gli amici, ma non seguo più nessuno così nessuno si lamenta"
- di Redazione SkySport24
Hamilton: "Il giro dell'anno scorso? Non ricordo granché, ma è stata una combinazione di tanti elementi in tutte le sessioni. E' successo nel momento giusto e anche con le giuste temperature. E' un'esperienza intensa fare le qualifiche qui, sfruttando potenziale della macchina ed evoluzione della pista"
- di Redazione SkySport24
Grosjean: "Kubica è fonte d'ispirazione per tutti. Nel 2010 dovevamo essere compagni di squadra ma non è andata così. Ha reagito e lottato per essere qui"
- di Redazione SkySport24
Hamilton: "Il ritorno di Kubica? Lo conosco da più tempo di molti altri, abbiamo iniziato assieme nei kart ed è uno dei più talentuosi con i quali mi sono misurato. Il talento non si perde mai ed è notevole sia la sua forza sia la sua determinazione dopo l'incidente. Nessun altro ha vissuto la stessa cosa ed è sato bello riaverlo. Spero resti in F1 con un team competitivo"
- di Redazione SkySport24
Kubica: "E' stato un percorso lungo il mio ritorno in F1. E' stato duro ma penso di aver preso la decisione giusta. avremmo voluto e apprezzato risultati migliori in Williams, ma ora devo guardare avanti e voltare pagina".
- di Redazione SkySport24
Kubica: "Possibilità al simulatore per il futuro? Ripeto, è stata una mia decisione che riguarda solo me. Sul simulatore non voglio entrare nei dettagli, ma valuterò le opzioni. Ma sarei sorpreso se il prossimo anno non mi ritrovassi a gareggiare da qualche parte"
- di Redazione SkySport24
Kubica: "Duelli? Credo sia importante l'uniformità nei giudizi"
- di Redazione SkySport24
Ricciardo. "Sono d'accordo con Norris, se c'è battaglia va bene e se ci sono delle scorrettezze bisogna intervenire. A Monza è stata una battaglia al limite tra Hamilton e Leclerc"
- di Redazione SkySport24
Norris: "Credo che i piloti debbano essere lasciati battagliare in pista, fanno parte della F1. Salvo poi irregolarità che vanno sanzionate"
- di Redazione SkySport24
Hamilton: "Sarà dura a Singapore, qui c'è sempre battaglia anche se le forze cambiano di anno in anno. Mi aspetto le Red Bull molto forti. Non so quanto saranno veloci le Ferrari"
- di Redazione SkySport24

I più letti