Formula 1, GP Brasile. Verstappen: "2 pole in carriera? Ne ho fatte 3 con il Messico"

Formula 1

Il pilota della Red Bull, il più veloce al termine delle qualifiche a Interlagos, contraddice chi in conferenza stampa gli indica il "2" come numero delle sue pole: "Sono 3, l'ho fatta anche in Messico". In quell'occasione gli era stata tolta per la penalità a seguito della doppia bandiera gialla non osservata dopo l'incidente di Bottas. Il GP del Brasile domenica in diretta alle 18.10 su Sky Sport F1 (canale 207)

GP BRASILE: LA DIRETTA DELLA GARA

La storia della Formula 1 è piena di risultati, a volte record, che per un motivo o per un altro sono stati cancellati oppure non omologati. Ma la cosa oggi può far più notizia se a parlare è Max Verstappen. Il pilota della Red Bull ha conquistato in Brasile la seconda pole della sua carriera, ma nella conferenza post qualifiche ha contraddetto chi gli ha ricordato che le pole sono appunto 2: "Io ne ho fatte 3. Mi considero tre volte poleman dopo il Messico, e poi c'è l'Ungheria". Insomma, l'olandese si tiene stretto, seppur virtualmente, il miglior tempo di Città del Messico, toltogli per non aver osservato la doppia bandiera gialla esposta per l'incidente di Valtteri Bottas (Mercedes).

I più letti