Circuito Imola omologato dalla FIA come Grado 1: può ospitare la Formula 1

Formula 1

L'autodromo 'Enzo e Dino Ferrari' di Imola si conferma ai vertici dell'attività motoristica internazionale dopo aver ricevuto dalla FIA la classificazione di Grado 1. Questo permetterebbe allo storico circuito (sul quale si disputava il GP di San Marino) di poter ospitare gare di Formula 1

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Il circuito 'Enzo e Dino Ferrari' di Imola può tornare a ospitare un GP di Formula 1. A seguito della realizzazione degli interventi che hanno adeguato il tracciato ai massimi standard qualitativi e di sicurezza richiesti, la FIA ha inviato a Formula Imola la documentazione per il rinnovo dell'omologazione di Grado 1 della pista  dell'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari. In virtù di questo rinnovo, che prevede di conseguenza la possibilità di organizzare gare della massima serie, l'Autodromo di Imola si conferma una volta di più ai vertici dell'attività motoristica internazionale, pronto ad affrontare nuove sfide come è tradizione dell'impianto imolese.

Le parole di Uberto Selvatico Estense

"Con il rinnovo dell’omologazione ci troviamo nella condizione di poter ospitare anche un Gran Premio di Formula 1 - spiega il presidente di Formula Imola - Avendo la nostra pista tutti i parametri richiesti dalla Federazione Automobilistica Internazionale. Auspichiamo che tale sogno possa trasformarsi in realtà, con il lavoro di squadra di istituzioni e territorio".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche