Ferrari, le statistiche del momento no nel Mondiale di F1 2020

Formula 1

Vettel sesto, Leclerc undicesimo: così si è chiuso il GP in Ungheria per la Ferrari. Entrambe le SF1000 sono state doppiate e non succedeva dal 2008. Ma non è l'unica statistica che evidenzia un momento complicato per il team di Maranello

GLI HIGHLIGHTS - LE CLASSIFICHE - LE REPLICHE

Gran Premio senza sorprese (o quasi) all'Hungaroring, dove Lewis Hamilton ha centrato l'ennesima vittoria. La Mercedes del britannico si è imposta in una gara senza storia, dove sul podio sono saliti anche Verstappen (Red Bull) e Bottas (l'altra Mercedes). E le Ferrari? Una gara difficile, un'altra da dimenticare in un weekend dove pure qualche segnale di riscossa c'è era stato.

Ferrari doppiate, da quando non succedeva?

leggi anche

Ungheria, trionfo di Hamilton. Vettel sesto

Vettel sesto e Leclerc undicesimo. Il bilancio delle Rosse a Budapest è al di sotto delle aspettative di una stagione evidentemente nata male. Entrambe le SF1000 sono state doppiate in Ungheria e questo è un dato che deve far ulteriormente riflettere il team. L'ultima volta era successo in Gran Bretagna nel 2008.

La classifiche

leggi anche

Mercedes vola, Ferrari in salita: le classifiche

Leclerc settimo a 18 punti (45 di ritardo dal leader Hamilton); Vettel decimo con 9 punti (-54 da Hamilton). Anche le classifiche del Mondiale sono lo specchio fedele di un momento complicato. Il tempo per rialzare la testa c'è, anche se nel Costruttori la Ferrari è quinta a 94 punti dalla Mercedes (124 pt.). Per il team di Maranello il Mondiale Costruttori è molto simile al 2014, quando aveva 33 punti dopo 3 GP: ora ne ha 27.  

Le altre statistiche dopo il GP d'Ungheria

  • HAMILTON: 86^ vittoria in Carriera -5 da Schumacher.
  • HAMILTON: 153° podio in Carriera -2 da Schumacher.
  • HAMILTON eguaglia il record di Schumacher: 8 vittorie in un circuito. Schumacher aveva ottenuto il primato a Magny Cours nel 2006. sono gli unici due ad aver vinto 8 volte in un circuito
  • HAMILTON: primo pilota ad ottenere 3 vittorie consecutive all’Hungaroring.
  • MERCEDES: 105^ vittoria (3 su 3 quest’anno, 4^ vittoria consecutiva)


    Dati a cura di Michele Merlino

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche