Mick Schumacher, esordio in Formula 1: in pista con l'Alfa Romeo nel GP dell'Eifel

Formula 1

Ufficiale: Mick Schumacher scenderà in pista nel primo turno di prove libere del GP dell'Eifel, al volante dell'Alfa Romeo Racing C39. Il 9 ottobre sullo stesso tracciato debutterà con una Haas VF-20 Callum Ilott, che con Schumi Jr si sta giocando il titolo in F2. Guiderà una monoposto di F1 anche un terzo talento della Ferrari Driver Academy, Robert Shwartzman, che però dovrà attendere l'ultima gara di Abu Dhabi

GP NURBURGRING, DIRETTA DELLE LIBERE

È arrivato il momento della prima in Formula 1 per il figlio di Michael Schumacher, Mick, leader del Mondiale di F2: il 9 ottobre affronterà le prove libere del GP dell'Eifel, sul circuito del Nurburgring, guidando l'Alfa Romeo Racing C39 di Antonio Giovinazzi, che riprenderà il volante per il resto del weekend. Il 21enne tedesco fa parte della Ferrari Driver Academy, che vedrà il debutto di altri due suoi talenti: il 9 ottobre sarà anche il turno di Callum Ilott (al volante di una Haas VF-20), mentre Robert Shwartzman (attualmente 5° nel Mondiale di F2) dovrà aspettare l'ultimo Gran Premio del Campionato, quello di Abu Dhabi.

Mick Schumacher: "Super felice"

"Sono felicissimo di avere questa possibilità. Fare il debutto ufficiale in Formula 1 davanti al mio pubblico di casa al Nuerburgring rende questo momento ancora più speciale. Ringrazio l'Alfa Romeo Racing e la Ferrari Driver Academy per avermi dato l'opportunità di avere un altro assaggio dell'aria che si respira in Formula 1 un anno e mezzo dopo il test svolto in Bahrain", dichiara Mick Schumacher. "Cercherò di prepararmi al meglio nei prossimi dieci giorni, in modo da poter fare il miglior lavoro possibile per la squadra e ottenere alcuni dati preziosi per il fine settimana", aggiunge Schumi Junior.

Team Principal Alfa Romeo: "Mick uno dei grandi talenti emergenti"

Fre'de'ric Vasseur, team principal Alfa Romeo Racing e Ceo Sauber Motorsport AG: "Non c'è dubbio che Mick sia uno dei grandi talenti emergenti e i suoi recenti risultati lo dimostrano. Oltre a essere veloce è costante e maturo, tutte caratteristiche di un campione in carica - ha detto Vasseur - Ci ha impressionato per il suo approccio e la sua etica del lavoro nelle occasioni in cui è stato con noi l'anno scorso, non vediamo l'ora di lavorare ancora una volta con lui al Nuerburgring".

Test a Fiorano

I tre piloti della Ferrari Academy saranno impegnati mercoledì 30 settembre sulla pista di Fiorano per una giornata di test con una monoposto di Formula 1, la SF71H che disputò la stagione 2018. Già effettuata le prove del sedile, alla vigilia della trasferta di Sochi.

I numeri

Mick Schumacher comanda la classifica in F2 con 191 punti, dopo aver collezionato 2 vittorie, 9 podi e 17 piazzamenti in zona punti su 20 gare disputate. Callum Ilott è alle sue spalle a quota 169 (3 successi, 5 cinque podi, 16 piazzamenti in zona punti, 4 pole position). 5° in classifica Robert Shwartzman, al debutto in Formula 2 quest'anno: ha conquistato 3 vittorie, 5 podi, 11 piazzamenti in zona punti e un giro più veloce. Per Mick e Callum non si tratterà dell'esordio assoluto al volante di una vettura di Formula 1: nel 2019 hanno rispettivamente completato 126 giri del circuito di Sakhir nel test eseguito al GP del Bahrain e 41 giri al volante dell'Alfa Romeo C38 a motore Ferrari nella sessione di test a Barcellona.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche