Mercedes, Hamilton dopo le qualifiche del GP Stiria: "Dovremo inventarci qualcosa"

mercedes
©Motorsport.com

Lewis Hamilton analizza le qualifiche del GP di Stiria, che lo hanno visto staccare il 3° tempo. Il britannico scatterà però dalla seconda posizione grazie alla penalità di Bottas: "Ci dobbiamo inventare qualcosa, magari la pioggia: non abbiamo il passo per superare Verstappen e la Red Bull". Tutto il weekend della F1 è in diretta sul canale 207

GP STIRIA, LA DIRETTA DELLA GARA

Lewis Hamilton scatterà dal secondo posto nel GP di Stiria. Il britannico, terzo in qualifica, sfrutta la penalità inflitta al compagno Valtteri Bottas per affiancare in prima fila il grande rivale del Mondiale, Max Verstappen. 

"Non pensiamo di avere il passo per superare la Red Bull"

IL RIVALE

Verstappen: "Sarà battaglia come in Francia"

“Complimenti a Max - ha spiegato Hamilton al termine delle qualifiche -. Questo weekend è stato velocissimo. Io ho dato tutto ma non è stata la sessione migliore per me. La cosa importante è che sarò comunque in prima fila grazie alla penalità di Valtteri. Va bene così, potremo lottare domani in gara. Attaccare Verstappen? In realtà loro hanno sempre avuto due decimi e mezzo su di noi per tutto il weekend. Siamo riusciti ad avvicinarci in qualifica ma in configurazione da gara ieri sembravano davanti a noi per gran parte del tempo. Non pensiamo di avere il passo puro per poterli superare. Vedremo di inventarci qualcosa. Le proveremo tutte, ma sarei sorpreso di superarli sul passo. Ma magari pioverà...”. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche