Verstappen dopo l'incidente a Silverstone: "Sto bene, ma Hamilton irrispettoso"

silverstone
Max e papà Jos in una foto postata su Twitter

Verstappen è stato coinvolto in un terribile incidente al via del GP di Silverstone dopo un contatto con Hamilton. Il pilota, che è sempre stato cosciente, ha aggiornato i suoi tifosi su Twitter: "Fortunatamente sto bene, ma vedere Hamilton festeggiare è stato poco sportivo e irrispettoso". La replica del pilota Mercedes: "Felice di sentire che sta bene, correrò sempre forte ma lealmente". Intorno alle 23 italiane ha lasciato l'ospedale 

HIGHLIGHTS - FOTO. L'INCIDENTE VERSTAPPEN-HAMILTON

Max Verstappen è stato protagonista di un terribile incidente all'inizio del GP di Silverstone. Dopo una lotta ruota a ruota con Lewis Hamilton, l'olandese è uscito a circa 300 km/h all'uscite della Copse, finendo contro le barriere. Il leader del Mondiale è uscito autonomamente dalla monoposto, completamente distrutta. Per l'incidente causato, Hamilton è stato penalizzato di 10'' durante il Gran Premio. 

Verstappen, incidente a Silverstone: gli aggiornamenti

Trasportato subito al Centro Medico del circuito, a Verstappen è stato riscontrato un impatto di ben 51 G laterale: questo significa che ha dovuto sopportare un botto di una forza 51 volte il suo peso. Max è stato trasportato così in un ospedale locale per ulteriori esami, ovvero una TAC alla testa. Il team principal Chris Horner aveva già comunque rassicurato sulle condizioni del pilota, che è sempre stato cosciente anche se ovviamente molto scosso dal forte impatto subito. Intorno alle 23.00 italiane il pilota olandese della Red Bull è uscito dall'ospedale, rassicurando i suoi fan sui social: "Gli esami hanno dato esiti positivi, ringrazio tutti per i bei messaggi che ho ricevuto".

Verstappen su Twitter: "Sto bene, ma Hamilton irrispettoso"

IL RIVALE

Hamilton: "Verstappen non mi ha lasciato spazio"

"Felice di stare bene. Molto deluso di essere stato portato via in questo modo. La penalità inflitta non ci aiuta e non rende giustizia alla mossa pericolosa di Lewis in pista. Osservare i festeggiamenti mentre si è ancora in ospedale è un comportamento irrispettoso e antisportivo. Ma andiamo avanti". Così Max Verstappen su Twitter dopo l'incidente che lo ha coinvolto al via del GP di Silverstone, quando era ancora sotto osservazione all'ospedale.

La replica via social di Hamilton

Qualche decina di minuti dopo il messaggio dell'olandese, il campione della Mercedes ha risposto alle accuse di Verstappen: "Quello di oggi è un promemoria dei pericoli di questo sport. Faccio i miei migliori auguri a Max che è un avversario incredibile. Sono felice di sentire che sta bene. Correrò sempre forte ma sempre lealmente. La mia squadra ha mostrato grinta e perseveranza là fuori. È un sogno vincere davanti al pubblico di casa".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche