Red Bull, Verstappen dopo l'incidente con Hamilton a Monza: "Ho fatto tutto correttamente"

red bull
©Motorsport.com

Mentre Hamilton lo attacca, Verstappen replica: "Ho fatto tutto correttamente, dobbiamo collaborare per fare la curva. E' stato un incidente di gara. Siamo entrambi fuori, se uno l'avesse passata liscia sarebbe stato peggio"

GP MONZA, GLI HIGHLIGHTS

Al microfono di Sky Sport, ecco la versione di Max Verstappen del clamoroso incidente con Lewis Hamilton a Monza che ha messo fuori gioco i due contendenti al Mondiale. 

"Non c'è stata collaborazione di Hamilton nel fare la curva"

IL RIVALE

Hamilton attacca: "Sapeva ci saremmo scontrati"

"Fino al momento del contatto era stata una gara fantastica - ha spiegato Max  a Sky Sport -. Abbiamo avuto un problema ai box, quindi siamo rientrati vicini a curva 1, Lewis mi ha spinto all'esterno in frenata. Mi ha spinto ancora, non c'era più margine per fare la curva. Mi sono alzato con il posteriore dopo aver toccato il cordolo e ci siamo scontrati, dobbiamo collaborare per fare la curva. Da parte mia ho fatto tutto corretto, sono le corse e sono tranquillo. Siamo entrambi fuori, se uno l'avesse passata liscia sarebbe stato peggio. Cerchiamo sempre di combattere, ma serve collaborazione da parte di entrambi per fare la curva e oggi non c'è stata". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche