28 settembre 2017

Formula 1, conferenza dal GP di Malesia. Tutte le parole del giovedì con Vettel, Raikkonen e Verstappen

print-icon

Sebastian Vettel, Verstappen, Raikkonen, protagonisti del'incidente a Singapore, i primi ad aver risposto alle domande dei giornalisti in conferenza stampa. E' il 15° GP della stagione, e potrà avere un ruolo chiave nella lotta al titolo, ora che Hamilton è a +28 su Vettel, a 6 gare dal termine. La gara domenica alle 9 in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207)

QUI LA CONFERENZA STAMPA DEI PILOTI

IL PROGRAMMA - LE CLASSIFICHE

IL CALENDARIO

Primo appuntamento a Sepang: la conferenza piloti ha aperto ufficialmente il Gran Premio in Malesia, dove nelle ultime ora ha piovuto (qui non è certo inusuale) abbondantemente. Si tratta di una tappa fondamentale della stagione, che arriva dopo la disfatta della Ferrari a Singapore: Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel fuori alla partenza, Lewis Hamilton ne approfitta e vince davanti a Daniel Ricciardo e Valtteri Bottas portando il proprio vantaggio sul tedesco della Rossa a 28 punti. Queste, intanto, le parole dei protagonisti della conferenza stampa, alla quale hanno preso parte anche i tre protagonisti del crash a Marina Bay.

Sull'incidente a Singapore

Sebatian Vettel (Ferrari) - "Non credo ci sia molto da dire e valutare su Singapore, nessuno di noi tre era felice. Voltiamo pagina".

Kimi Raikkonen (Ferrari) - "Siamo andati avanti, questo è un altro weekend rispetto alla Malesia".

Max Verstappen (Red Bull) - "E' andata così, ora cerchiamo di fare il meglio in quest'altro GP".

Sull'andamento della stagione

Vettel (Ferrari) - "Delle ultime gare non siamo contenti, ma per tutta la stagione siamo stati forti. A Monza è andata così, la Mercedes era molto veloce. A Singapore non abbiamo proprio corso".

Kimi Raikkonen (Ferrari) - Ci sono sempre alti e bassi in una stagione, è sempre la stessa storia". Non si può dire se siamo più competitivi della Mercedes, lo scopriremo in pista. Impossibile rispondere in modo preciso, bisogna solo lavorare".

Max Verstappen (Red Bull) - "Si cerca sempre di far bene, finora non è stata la mia annata migliore. ma la macchina è veloce e cercheremo di ripetere quanto fatto lo scorso anno qui in Malesia".

Il gioco delle coppie: Vettel e Verstappen insieme in Ferrari?

Solo una domanda, solo un'ipotesi: un gioco delle coppie. Vettel e Verstappen hanno risposto così all'ipotesi di ritrovarsi assieme nel team di Maranello.

Vettel (Ferrari) - "Bisogna essere pronti a correre insieme a chiunque. Max è molto giovane, inutile guardare troppo in là. Al momento siamo tranquilli all'interno del team e sappiamo già cosa accadrà il prossimo anno".

Max Verstappen (Red Bull) - "L'anno prossimo so già dove sarò, c'è tempo e voglio concentrarmi intanto su questa stagione".

Il GP su Sky Sport F1 HD

Da oggi a domenica, dalle parole ai fatti, è possibile seguire il weekend di Sepang in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207), mentre online il Live-blog raccoglierà in tempo reale news, foto e video sulla 15esima tappa della stagione.

Numeri e protagonisti

  • Sarà il 19esimo GP di Malesia, tutti corsi sul circuito di Sepang.
  • Il primo GP di Sepang ha preso il via il 17 ottobre 1999. Sul podio Irvine (Ferrari), Hakkinen (McLaren), M. Schumacher (Ferrari).
  • Le prime due edizioni (1999 e 2000) vennero disputate a fine stagione, dal 2001 venne spostato a all'inizio stagione finchè dall'anno scorso si è tornato a correre in autunno.
  • Nel 2009 si tentò di far correre il GP in notturna con partenza posticipata alle 17. La gara fu interrotta dopo un'ora a causa della pioggia battente, facendo tornare sui propri passi gli organizzatori. Vinse Button con punti dimezzati per tutti. Dopo questo GP l'orario di partenza venne riportato alle 16 locali.
  • 2 vittorie consecutive (record GP) di Michael Schumacher tra il 2000 ed il 2001 e di Sebastian Vettel tra il 2010 e il 2011.
  • 4 pole consecutive (record GP) di Michael Schumacher tra il 1999 ed il 2002. Lewis Hamilton ha una striscia di 3 pole e lo può eguagliare.
  • Due hat trick: nel 2009 con Jenson Button (Brown GP) e nel 2014 con Lewis Hamilton (Mercedes), che in quel caso fece registrare un grande slam conducendo anche tutta la gara.
  • Nelle 18 edizioni precedenti, solo 9 volte ha vinto chi è partito in pole, l'ultima volta con Hamilton nel 2014.
  • Il pilota più giovane a vincere su questo tracciato è stato Sebastian Vettel nel 2010, all'età di 23 anni; il più anziano invece è stato M.Schumacher a 35 anni nel 2004.
  • 23/03/2003: prima vittoria di Kimi Raikkonen, la prima pole ed il primo podio per Fernando Alonso.
  • 30/03/2014 primo grande slam in carriera di Lewis Hamilton.
  • 02/10/2016: Lewis Hamilton, in vantaggio di 23 secondi su Ricciardo, vede il suo motore andare in fumo a 15 giri dalla fine, perdendo 25 punti quasi acquisiti che risulteranno determinanti per il mancato titolo mondiale. La Mercedes interrompe così una striscia di 10 vittorie consecutive, a -1 dal record all-time di 11.

Il leader del Mondiale

Il circuito

Quello di Sepang è un tracciato molto tecnico, con curve che mettono a dura prova le gomme per via delle accelerazioni laterali, del tipo di asfalto e del calore intenso. Quest'anno, vista la tenuta delle gomme Pirelli, si rinuncia alle Hard in favore di Medium, Soft e Supersoft. A meno che non entrino in azione quelle da bagnato, visto che per il fine settimana non si escludono temporali, che a queste latitudini di solito sono bufere.

Mondiale di F1 2017, tutti i video

I PIU' VISTI DI OGGI