user
25 gennaio 2018

Formula 1, dal nuovo logo alla Alfa Romeo: tutte le novità del Mondiale 2018

print-icon

Lo abbiamo conosciuto al termine dell'ultima gara 2017 ad Abu Dhabi, ma il nuovo logo entrerà in vigore con l'inizio del Mondiale 2018: due monoposto che idealmente tagliano il traguardo fino a formare la scritta "F1". Questo il pensiero che ha ispirato la realizzazione del simbolo che sostituisce quello introdotto nel 1994

LA FORMULA 1 IN ESCLUSIVA SU SKY PER I PROSSIMI 3 ANNI

MONOPOSTO: COME CAMBIANO NEL 2018 - LE PRESENTAZIONI

I PILOTI, COPPIE E NUMERI - LO SPECIALE F1

La Formula 1 cambia e continua a cambiare, nella forma come nella sostanza. L'avvento di Liberty Media è coinciso con ciò che un anno fa è stata definita la rivoluzione nel regolamento e quest'anno preseguirà con nuovi, ma non altrettanto massicci, cambiamenti. Quello più evdente riguarda il cupolino Halo, montano sulle monoposto per garantire maggiore sicurezza ai piloti in caso d'incidente. Evidente è anche il nuovo logo della F1, cambiato dopo 23 anni dopo aver abbandonando lo stile ricercato del vecchio emblema (lanciato all'inizio della stagione 1994) per passare ad un design più essenziale e che in qualche modo ricorda le gare automobilistiche americane (come la Nascar, per intenbderci). Il nuovo logo, che era stato lanciato al termine del GP di Abu Dhabi - ultima gara del 2017 - entrerà ufficialmente in "vigore" con l'inizio del Mondiale 2018. "Abbiamo deciso di presentarlo con largo anticipo per consentire ai nostri partner di studiarne gli usi commerciali", aveva spiegato quel giorno Sean Bratches, responsabile commerciale di Liberty Media.

Ma cosa rappresenta il nuovo logo?

Per rispondere a questa domanda conviene innanzitutto dare (o ridare) uno sguardo al video d'apertura. La clip, postata sugli account social ufficiali al termine dell'ultima gara di novembre, mostra due monoposto che idealmente tagliano il traguardo: è questo il pensiero che ne ha ispirato la realizzazione. Bianco su sfondo rosso, come detto sostituisce dalla stagione 2018 quello introdotto nel '94.

MONDIALE 2018, TUTTI I VIDEO

Le altre novità del Mondiale 2018

Non solo il rebrand del logo, a partire dalla prossima stagione (accando a novità tecniche sulle monoposto, Halo & company, di cui parliamo a parte), ci saranno anche altre new entry. Il ritorno in Formula 1 dell'Alfa Romeo, dopo oltre 30 anin di assenza (ultimo Mondiale nel 1985). E nell'abitacolo di una delle due nuovissime Sauber Alfa Romeo ci sarà una delle altre attesissime novità: Charles Lecrerc, il baby-femoneno dell'Academy Ferrari al debutto in F1 dopo aver vinto la GP3 nel 2016 e la Formula 2 l'anno scorso. Suggestivo anche il ritorno di Robert Kubica, nuovo terzo pilota della Williams.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Roma-Milan LIVE alle 20.45

Mourinho: "Battuto una squadra fantastica"

Burian, macché! Mandzukic in campo in t-shirt

LeBron James ospita i San Antonio Spurs

Serie C, gir. A: sorpasso in vetta della Robur

Conte: "Con Mourinho tutto tranquillo"

Giampaolo: "Era la partita di Zapata"

Mazzarri: "Abbiamo regalato un tempo"

Capolavoro Zapata, che gol vi ricorda?

Inzaghi: "Noi in corsa su tre fronti, un piacere"

SpySky: SF71H, il vero esame è la Power Unit

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI