user
02 febbraio 2018

Formula 1, Wolff non ha dubbi: "Hamilton punto fermo Mercedes, rinnoverà"

print-icon

Il Team Principal della Mercedes garantisce: "Per il rinnovo di Lewis è solo questione di tempo". Le regole per continuare a vincere? "Dobbiamo restare umili, concentrati e motivati"

LA F1 IN ESCLUSIVA SU SKY PER I PROSSIMI 3 ANNI

IL CALENDARIO 2018

COSA CAMBIA: NEL MONDIALE - NELLE AUTO

Per l'inizio della stagione bisogna ancora aspettare fino al 25 marzo, quando sul circuito di Melbourne prenderà il via il Gran Premio d'Australia, ma intanto a scaldare l'atmosfera è Toto Wolff, Team Principal della Mercedes. Si riparte da lui, dal campione del mondo Lewis Hamilton: "Rappresenta un punto fermo, ormai, è una colonna portante del nostro team. Non ci sono dubbi sul suo rinnovo", garantisce Wolff, "Andremo avanti insieme. La trattativa è in corso, siamo positivi, è solo una questione di tempo per arrivare alla firma dei documenti".

Tanti team in grado di lottare per il titolo

Con chi dovrà vedersela, quali sono i rivali più temuti del Mondiale 2018? "E' difficile dirlo", risponde Wolff, "La battaglia sarà più aperta che mai. Le gomme nuove saranno una variabile importante, vedremo come andrà... L'anno scorso la Ferrari ci ha sorpreso portando in pista una vettura competitiva fin dall'inizio, ma saranno molti i team in grado di lottare. La McLaren sarà interessante con il motore Renault, ma anche la stessa Renault ha investito tanto, bisognerà stare attenti... E poi non bisogna dimenticare la Force India, che riesce sempre a superare i propri limiti, e la Williams, che invece sa sempre come sorprendere".

"Battaglia aperta per (quasi) tutti"

Umiltà e motivazioni prima di tutto

"Oggi accendiamo la macchina per la prima volta", aggiunge Wolff, "Quindi l'umore non può che essere buono. Stiamo vivendo una fase entusiasmante dell'anno, in cui prende vita ciò che abbiamo progettato fin adesso". Le parole chiave per la prossima stagione? "Si riparte da zero, siamo molto contenti e orgogliosi dei 4 titoli doppi vinti, ma di certo non rappresentano la garanzia di riuscire a farlo una quinta volta. Dobbiamo restare umili, concentrati e motivati per non perdere di vista l'obiettivo, che è quello di vincere le gare e sperare di riuscire a lottare per il titolo".

Le regole per vincere ancora

Mondiale F1 2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Costacurta: "Ct? Non sottovaluterei Di Biagio"

Argentina, lo stadio è al buio: il video

Stangata Nasri, in arrivo la squalifica per doping

Sei Nazioni: tris dell'Irlanda, impresa Scozia

Skriniar-Ranocchia: Inter-Benevento 2-0

Juventus-Atalanta: tutte le quote

Donadoni: "Bella vittoria, non siamo sazi"

Ballardini: "Questo ko deve essere salutare"

Pari Bayern con l'Hertha: i risultati di Bundes

Maran: "Birsa e Giaccherini non convocati"

D'Angelo: "Nel secondo tempo ci siamo ripresi"

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI