Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
13 novembre 2016

Lorenzo al top: "Non potevo chiedere di meglio"

print-icon

Addio da campione a Valencia per lo spagnolo, che dal 2017 correrà con la Ducati: "Con Rossi abbiamo creato un binomio vincente, è stata una tappa molto bella della mia vita"  

Weekend da 10 e lode per Jorge Lorenzo, trionfatore nell'ultimo appuntamento della stagione, quello in programma a Valencia. Lo spagnolo domina terminando la gara davanti a Marquez e Iannone: "Non posso essere più felice e orgoglioso. E' stato un weekend pieno di cose fantastiche: il 250° GP, la vittoria, la pole con giro veloce..". A Valencia è arrivato il momento dei saluti con la Yamaha: "Mi hanno sempre offerto una moto competitiva e vincente, e da parte mia ho sempre dato il massimo. Non solo quando mi trovavo bene, anche quando ero in difficoltà". "Con Rossi abbiamo creato un binomio vincente, è stata una tappa molto bella della mia vita. Auguro buona fortuna a tutto il team", conclude Lorenzo.

Il team manager Lin Jarvis saluta così Lorenzo: "Dispiace che finisca, quando si fa un percorso memorabile con tante vittorie e tre campionati è un po'  triste lasciarsi ma nella vita le cose cambiano. Gli auguro un bel futuro". "E' stato straordinario questo fine settimana, da venerdì ha fatto un ottimo percorso. Sono contento per lui e per noi, abbiamo vinto il titolo piloti chiudendo la stagione con una vittoria", aggiunge Jarvis.

IL RACCONTO DA VALENCIA