GP Qatar, Bagnaia in zona punti. Manzi stoico

MOTOGP

Debutto e primi punti mondiali in Moto2 per Pecco e lo Sky Racing Team VR46, 12° sul traguardo di Losail. Porta a termine la corsa anche il pilota santarcangiolese, stringendo i denti per il recente infortunio al ginocchio

Nel gran giorno di Franco Morbidelli, in Moto2 debutta lo Sky Racing Team VR46 e conquista subito i primi punti mondiali con Francesco Bagnaia. Al culmine di 20 giri tiratissimi, 'Pecco' nel gruppo degli inseguitori e porta a termine la corsa in 12° posizione confrontandosi con piloti di maggior esperienza nella categoria. Da applausi anche Stefano Manzi, sul traguardo nonostante il persistente dolore al ginocchio sinistro infortunato.

Pecco & Sky Racing Team VR46, buona la prima - Con la perla del miglior tempo nelle FP2, la 9° posizione in griglia e 4 punti mondiali, va in archivio il debutto in Moto2 di Francesco Bagnaia e dello Sky Racing Team VR46. In un weekend di esperienza per squadra e pilota, 'Pecco' si è distinto in positivo nel plotone di inseguitori del gruppo di testa. Viaggiando costantemente sul passo del 2'01" il ventenne torinese non si è tirato mai dietro nella bagarre, transitando sul traguardo in 12° posizione ad un soffio dalla top-10. Una gara di buon auspicio per costruire un 2017 in costante ascesa nella categoria...

Manzi stringe i denti - Con un ginocchio malmesso complice l'infortunio rimediato lo scorso mese di febbraio a Valencia, a sua volta al debutto in Moto2 Stefano Manzi ha portato a termine la corsa. Una vera impresa per il quasi-diciottenne nativo di Rimini, classificato 29°, speranzoso di trovare la miglior forma fisica per le prossime gare.

I più letti