MotoGP, ombrelline addio? Qualcuno ci prova

MOTOGP

L'idea nasce da Ganemos Jerez, gruppo politico locale, contro la strumentalizzazione della donna in vista del GP di Jerez de la Frontera

Le ombrelline potrebbero non esserci nel GP di Spagna versione 2017, in agenda il prossimo 7 maggio. Il condizionale è d’obbligo, ma il gruppo locale di Jerez sembra davvero fare sul serio. Altro che donne e motori, il binomio rischia di sciogliersi nel caldo dell'Andalusia. Donna - oggetto, figura femminile ridotta a mero ornamento, quanto di più sbagliato fanno sapere dal partito spagnolo, in perfetta controtendenza rispetto ai passi da gigante fatti dalla società e dai movimenti femministi. Per ora, si sta lavorando a livello di Municipalità con tanto di motivazione per convincere i rappresentanti istituzionali a dare un segnale forte all’intero movimento.

La buona riuscita di questa campagna "rosa" locale contro la strumentalizzazione della donna creerebbe un precedente non di poco conto. La proposta c’è ed è in fase di valutazione: sessismo e motomondiale, chi l’avrebbe mai detto. Ombrelline si, ombrelline no, per ora se ne parla a Jerez.

I più letti