Moto3, Bulega: "Bello tornare nel gruppo di testa"

MOTOGP

Il diciassettenne dello Sky Racing Team VR46 è 5° in gara al Circuit of the Americas di Austin in qualità di miglior pilota KTM sul traguardo. Con il 12° posto finale Andrea Migno resta nella top-5 di campionato

Il Gran Premio delle Americhe andato in scena al COTA di Austin ripropone Nicolò Bulega nel gruppo dei protagonisti della classe Moto3 mentre Andrea Migno, dodicesimo sul traguardo, si conferma nella top-5 di campionato. Questi gli spunti positivi emersi dal weekend di Austin per quanto concerne lo Sky Racing Team VR46, base di partenza per tornare all'attacco tra due settimane a Jerez, prima tappa europea del calendario iridato.

Nicolò Bulega: "Contento di questo risultato"

Alla seconda fila conquistata nelle qualifiche ufficiali, Nicolò Bulega ha fatto seguire in gara un apprezzabile 5° posto. Miglior pilota KTM, il #8 dello Sky Racing Team VR46 è felice di tornare nel gruppo che conta. "Sono tornato nel gruppo di testa e questa è una notizia di cui gioire", afferma Nicolò, al suo miglior risultato stagionale. "Non è stata una gara facile, con la KTM soffrivamo in ingresso in curva ed è stato difficile tenere il passo delle Honda fino al traguardo. Sono contento di questo risultato e non vedo l'ora di tornare in pista a Jerez, un tracciato che mi piace moltissimo", conclude Bulega, poleman e sul podio (2°) lo scorso anno in Andalusia.

Andrea Migno: "Non è stata una gara facile"

Superando diverse vicissitudini, la combattività di Andrea Migno è stata premiata con il 12° posto finale. Un risultato che vale la riconferma nella top-5 di campionato, miglior portacolori KTM nella generale. "Rispetto a Qatar e Argentina, non è stata una gara facile", ammette il ventunenne pilota di Saludecio, per il terzo anno di fila in zona punti al Circuit of the Americas. "Purtroppo la posizione in griglia di partenza ha complicato molto le cose perché su un tracciato di questo tipo non è così semplice fare sorpassi e recuperare terreno. Abbiamo fatto un buon lavoro, il feeling con la moto è positivo e sono carico per Jerez".

Pablo Nieto: "Bravo Nicolò, buon lavoro di Andrea"

Bilancio in crescita per lo Sky Racing Team VR46, parola del Team Manager Pablo Nieto. "Sono molto soddisfatto della gara di Nicolò: questa pista è davvero difficile da affrontare in sella alla KTM, ma lui ha dato il massimo per riuscire a rimanere con i più forti. Anche Andrea ha fatto un buon lavoro, ma la sua prestazione è stata condizionata dalla qualifica di ieri. Non è facile recuperare posizioni su un tracciato di questo tipo".

I più letti