Moto3, Austin: Bulega sfiora il podio, Migno a punti

MOTOGP

Al Circuit of the Americasn una gara accorciata nella sua distanza a soli 12 giri, Nicolò vicinissimo al podio. Quattro punti mondiali per 'Mig' , vittoria finale di Fenati

Una corsa rocambolesca del Mondiale Moto3 al Circuit of the Americas di Austin vede lo Sky Racing Team VR46 lottare fino all'ultimo per il podio con Nicolò Bulega quinto sul traguardo mentre è dodicesimo in rimonta Andrea Migno. Nella gara che segna il ritorno alla vittoria di Romano Fenati (Honda Snipers), Bulega arriva ad un soffio dalla top-3 in qualità di miglior pilota KTM sul traguardo preceduto da ben quattro Honda NSF250RW.

Nicolò Bulega in lizza per il podio

Scattato dalla seconda fila, non è stata una gara facile per Nicolò Bulega. La bandiera rossa esposta al 3° giro del primo via per l'incidente senza conseguenze di Kaito Toba (successivamente ripartito) ha riazzerato un prodigioso start del diciassettenne di Montecchio Emilia. Alla ripartenza Bulega è rimasto nel secondo gruppetto di testa, a confronto diretto con Jorge Martin (2°) ed i connazionali Fabio Di Giannantonio (3°) ed Enea Bastianini (4°). Al miglior risultato stagionale riscattando due gare al di sotto le aspettative, il #8 dello Sky Racing Team VR46 si attesta quale "baluardo" KTM dietro a quattro piloti Honda...

Andrea Migno lotta nel secondo gruppo

Archiviato un sabato completamente da dimenticare, in gara Andrea Migno ha limitato i danni al culmine di un weekend difficile conquistando qualche punto utile per la classifica di campionato. Ritrovatosi 15° all'esposizione della bandiera rossa, al restart 'Mig' non ha indovinato una delle migliori partenze della sua vita (16° al termine del primo giro), restando nel secondo gruppo di inseguitori in piena bagarre con Niccolò Antonelli, Darryn Binder, Gabriel Rodrigo, Livio Loi e Jules Danilo. La combattività del ventunenne pilota saludecese è stata premiata con il 12° posto che vale 4 punti mondiali.

I più letti