Moto2, Jerez FP3: conferma di Bagnaia nella top-10

MOTOGP

Nelle terze libere del Gran Premio di Spagna 'Pecco' è nono a 721 millesimi dalla vetta, vantando un buon passo con gomme usate. Resta indietro Stefano Manzi

Lo Sky Racing Team VR46 trova le risposte e le conferme che cercava nella conclusiva sessione di prove libere della classe Moto2 a Jerez de la Frontera. Francesco Bagnaia, ribadendo il potenziale velocistico espresso nelle FP2, stampa il 9° tempo a poco più di 7 decimi dal leader Alex Marquez, mentre Stefano Manzi vive più difficoltà del previsto nel risalire posizioni in classifica.

Bagnaia si conferma competitivo

Decimo nelle FP2, nono nelle FP3. Prosegue il buon momento di Francesco Bagnaia a Jerez, più della mera posizione in graduatoria. Con la specifica di mescola soft (la più dura a disposizione questo weekend) tempi a dir poco competitivi tanto da ritrovarsi in quel frangente 4° assoluto, a stretto contatto con abituali protagonisti della serie come Alex Marquez (nuovamente il più veloce) ed il capo-classifica di campionato Franco Morbidelli. Con la mescola super-soft 'Pecco' ha poi concluso a 0"721 dalla prima posizione in 1'43"155, 9° e con propositi di crescita continua per il prosieguo del fine settimana.

Manzi insegue

Più problematica del previsto la risalita di Stefano Manzi, accreditato del 30° tempo in 1'44"313. I tempi del diciottenne pilota santarcangiolese migliorano rispetto a ieri, ma resta ancora del lavoro da svolgere per ridurre progressivamente il gap dal gruppo che conta.

Appuntamento alle qualifiche

Alle 15:05, in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP HD, il turno unico di qualifiche ufficiali del Gran Premio di Spagna classe Moto2 che determinerà lo schieramento di partenza della gara in programma domani alle 12:20.

I più letti