Moto2, Jerez Qualifiche: Bagnaia sesto tempo assoluto

MOTOGP

Gran giro di Pecco che porta lo Sky Racing Team VR46 in seconda fila ed a soli 6 decimi dalla pole. Indietro Stefano Manzi, ma migliorano i suoi riferimenti cronometrici

Una gran qualifica per una squadra ed un pilota al debutto nella categoria. Lo Sky Racing Team VR46 centra la seconda fila al Gran Premio di Spagna grazie a Francesco Bagnaia, autore del 6° tempo assoluto nel turno unico di prove ufficiali arrivando a soli 6 decimi dal poleman Alex Marquez. Per quanto concerne l'altro lato del box, si migliora in termini prettamente cronometrici Stefano Manzi, ma resta attardato in classifica.

Miglior qualifica Moto2 per Pecco Bagnaia

In terza fila al debutto in Qatar, in seconda al quarto gettone di presenza nella categoria. Confermando appieno i giusti presupposti emersi dalle prove libere, Francesco Bagnaia ha condotto la KALEX #42 dello Sky Racing Team VR46 in seconda fila con un 6° tempo niente male, pienamente nel gruppo di testa. Non distante da Alex Marquez, autore della prima pole di carriera a precedere il capoclassifica Franco Morbidelli, "Pecco" ha tutto il potenziale per ambire domani ad un convincente risultato, confermandosi il miglior rookie della classe Moto2.

Stefano Manzi punta alla rimonta

Autore di un crono di 1'44"112 (29°) in progressivo miglioramento rispetto alle prove libere, Stefano Manzi domenica sarà chiamato ad una gara di rimonta. Complice le 3 caselle di penalità in griglia per l'episodio registratosi alla partenza del GP di Austin, il nuovo talento dello Sky Racing Team VR46 partirà dalle retrovie, speranzoso di recuperare più posizioni possibili nell'arco della contesa.

I più letti