Vinales vince a Le Mans: "Che duello con Rossi, gara incredibile"

MOTOGP

Lo spagnolo è entusiasta dopo il successo nel GP di Francia, che lo proietta in testa alla classifica piloti: "Sono contentissimo, io e Valentino abbiamo spinto la Yamaha al 200%, non mi ero neanche accorto della sua caduta: è stata la gara con gli avversari più forti di sempre"

RIVIVI LA DOMENICA DI GARE A LE MANS

LA CLASSIFICA: VINALES E' IN TESTA

Vinales vince il GP di Francia dopo un duello spettacolare con Rossi, che all’ultimo giro scivola regalando il successo allo spagnolo. Le Mans si conferma una pista fortunata per Vinales: qui nel 2011 era arrivato il suo primo successo nel Motomondiale e nel 2016 aveva conquistato il suo primo podio in MotoGP. "Sono contentissimo, sia io sia Vale abbiamo fatto andare la Yamaha al 200% con una gara incredibile – spiega Vinales - E' importante essere tornato sul podio. Pensavo che Valentino fosse ancora dietro alla curva 13, ho spinto al massimo in tutti i punti in cui poteva raggiungermi, non mi ero accorto della caduta. E' stata la gara con gli avversari più forti di sempre. Ho quasi lo stesso setup che avevo in Argentina. La moto lavora bene, basta che le gomme abbiano grip per poter sfruttare la nostra moto al 100%. Mi sentivo molto forte sulla staccata, specialmente nel primo settore". Vinales rivolge poi un pensiero a Nicky Hayden: "Nonostante la mia vittoria, questa resta una giornata triste, tutti vogliamo che Nicky recuperi, gli mandiamo un forte in bocca al lupo".

I più letti