Sky-VR46: Test a Misano per preparare il Mugello

MOTOGP

Due giorni di Test per lo Sky Racing Team VR46 al gran completo tra Moto2 e Moto3: sviluppate soluzioni per le prossime gare, Gran Premio d'Italia Oakley in primis

Da Le Mans al Mugello passando per Misano. Lo Sky Racing Team VR46, con tutti i suoi 4 piloti tra le classi Moto2 e Moto3, ha preso parte ad una due-giorni di Test privati al Misano World Circuit Marco Simoncelli, sperimentando soluzioni tecniche indispensabili per confermarsi ai vertici nelle prossime gare.

Con il pensiero già rivolto al Gran Premio d'Italia Oakley in programma dal 2 al 4 giugno prossimi, lo Sky Racing Team VR46 Moto2 ha incentrato le proprie attenzioni su prove di assetto con le due KALEX affidate a Francesco Bagnaia e Stefano Manzi. Il lavoro e l'impegno profuso dalla squadra ha permesso una costante progressione in termini cronometrici, ottenendo feedback preziosi al fine di presentarsi nel miglior modo possibile al primo GP di casa della stagione.

Tutt'altro genere di lavoro per quanto concerne lo Sky Racing Team VR46 Moto3. Andrea Migno e Nicolò Bulega, quest'ultimo già in pista dopo la brutta botta al via del GP di Le Mans, hanno avuto la possibilità di sviluppare diversi aggiornamenti tecnici da parte di KTM: un telaio (sempre, chiaramente, a traliccio di tubi) evoluzione, nuovo forcellone e forcella WP. Una serie di novità frutto della sinergia tra lo Sky Racing Team VR46 e la casa di Mattighofen, votata a risalire più posizioni in classifica nelle prossime gare.

I più letti