Moto3, la favola di Andrea Migno: vince al Mugello

MotoGp
Andrea Migno protagonista al Mugello

Trionfo capolavoro di 'Mig' al Gran Premio d'Italia Oakley: batte in volata Fabio Di Giannantonio e conquista la prima affermazione in carriera nel Motomondiale, emozionando anche Valentino Rossi. Nicolò Bulega è 10°

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Trionfo storico per il motociclismo italiano. Al Mugello Andrea Migno, con testa e cuore, fa sua la prima affermazione in carriera nel Motomondiale regolando in volata all'esposizione della bandiera a scacchi il connazionale Fabio Di Giannantonio. Con il tricolore ben in vista, il ventunenne saludecese onora al meglio la prima gara di casa della stagione ed il 60° Gran Premio dello Sky Racing Team VR46 che torna sul gradino più alto del podio.

Capolavoro di Andrea Migno

Una vittoria costruita e fortemente voluta. Dal 2015 pilota dello Sky Racing Team VR46 nel Mondiale Moto3, Andrea Migno proprio al Mugello è riuscito a completare l'opera al culmine di una corsa capolavoro. Ritrovatosi in testa già dopo 7 giri, 'Mig' ha vinto una delle gare più combattute di sempre della categoria con 23 piloti racchiusi in 2"5, ma dove è riuscito a far la differenza al momento più opportuno. Per Migno e lo Sky Racing Team VR46 una gioia incontenibile: vincere al Mugello ha sempre un sapore speciale...

Nicolò Bulega 10°

Oltrea a Migno, nel gruppo di testa non è mancato Nicolò Bulega. Rimediando ad una brutta partenza (da 4° a 14° nelle prime curve), il diciassettenne di Montecchio Emilia si è fatto notare con decise staccate alla curva della San Donato, transitando sul traguardo in 10° posizione. Tra pochi giorni di nuovo in pista a Montmelò.

Il commento a caldo di Valentino Rossi

" Che gara, Migno da paura, da paura... sono contentissimo... bravissimo". E poi il Dottore corre ad abbracciare forte il pilota di Saludecio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche