Marquez: "Michelin, solo problemi e confusione con le sue scelte"

MOTOGP

Il pilota spagnolo della Honda in conferenza stampa a Barcellona: "Con 50 gradi non abbiamo bisogno di un pneumatico asimmetrico, invece Michelin ce li darà. Questo crea solo problemi e confusione"

IL MEGLIO DELLA CONFERENZA

LE CLASSIFICHE

LA PROGRAMMAZIONE COMPLETA

Marc Marquez non può più sbagliare. Al GP della Catalogna lo spagnolo della Honda dovrà fare di tutto per non perdere quei punti che lo allontanerebbero ulteriormente dalla vetta della classifica. "Ogni corsa è importante – ha detto il campione del mondo in conferenza stampa - però questa è la gara di casa, dove c’è un'atmosfera particolare. Darò tutto e anche qualcosa di più, puntando alla vittoria". 

Ma attenzione alle gomme...

Quella degli pneumatici è questione assai sentita, anche da Marquez che ha lamentato la confusione portata dall'asimmetrico: "Sarà senza dubbio importante la scelta. Al Mugello la sensazione non era negativa, però domenica ci siamo resi conto di non poter essere competitivi come con le dure".

Problemi e confusione

"Ho lavorato nei test con un pneumatico che non sarà presente qua a Barcellona –ha dichiarato -  di conseguenza cercheremo una mescola diversa. Personalmente, con 50 gradi, non abbiamo bisogno di un pneumatico asimmetrico, invece Michelin ce li darà. Questo crea solo problemi e confusione", ha aggiunto Marc sull'argomento.

I più letti