Marquez fuori dal coro: "La pista era ok anche con la nuova chicane"

MOTOGP

Il pilota della Honda, che ha chiuso al primo posto le prove libere, non disdegna la chicane tanto criticata dagli altri colleghi: "Ha creato un po' di confusione all'inizio, ma alla fine cambia solo una curva, il circuito è comunque bello. Vinales soltanto 16esimo? Vedrete, sarà in prima fila dopo le qualifiche"

RIVIVI LE EMOZIONI DELLA GARA

LE CLASSIFICHE

IL CALENDARIO

Marc Marquez è il più veloce nel venerdì di Libere. Un risultato arrivato nonostante i problemi che molti piloti hanno lamentato riguardo la nuova chicane. Eppure il campione del mondo non sembra disprezzare la nuova variante: "Sono abbastanza contento del risultato, i test fatti qui ci hanno aiutato tanto, abbiamo provato qualcosa di diverso nel pomeriggio con un setup diverso per risolvere alcuni dubbi, dobbiamo lavorare un po’ di più sulle gomme perché domenica sarà difficile con le temperature alte. La nuova chicane? È sicuramente diversa dalla precedente, il layout della F1 è più naturale, più facile, questo cambiamento ha creato un po’ di confusione all’inizio, ma alla fine cambia solo una curva, non tutto il circuito, la pista è bella lo stesso anche così. Vinales soltanto 16esimo? Non facciamoci ingannare da queste Libere, credo che Maverick sarà in prima fila dopo le qualifiche, qui le Yamaha hanno un buon passo".

I più letti