Moto3, Catalunya: Bulega 4° e Migno 5° in evidenza

MOTOGP

I due piloti dello Sky Racing Team VR46 archiviano la prima giornata di prove a Montmelò in piena top-5 e con il passo giusto per ambire ad un fine settimana ai vertici della categoria

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

GP Catalunya, la programmazione completa su Sky

Inizia sotto i migliori auspici il Gran Premio Monster Energy di Catalunya per i piloti dello Sky Racing Team VR46 Moto3. La seconda sessione di prove libere disputatasi nel pomeriggio ha visto Nicolò Bulega ed Andrea Migno chiudere rispettivamente con il quarto e quinto riferimento cronometrico, distanziati di una manciata di decimi dal leader Aron Canet.

Bulega e Migno: venerdì OK

Se nella mattinata l'asfalto "umido" non ha permesso una veritiera valutazione sui valori in campo, i 40 minuti di attività delle FP2 hanno proposto gli alfieri dello Sky Racing Team VR46 nelle posizioni che contano. Costantemente nella top-5, Nicolò Bulega ha portato a termine la sessione con un quarto tempo niente male in 1'54"684, soltanto 427 millesimi da Aron Canet (Honda Monlau), miglior pilota KTM in graduatoria preceduto dal trio Honda completato da Romano Fenati e Joan Mir. Bene anche Andrea Migno che conferma di vivere un grande momento di forma: presentatosi in Catalogna forte della vittoria del Mugello, il pilota saludecese in 1'54"890 ha concluso proprio alle spalle del suo compagno di squadra ed in piena top-5.

Così nelle prime prove libere

Complice la pioggia scesa nella nottata, i giovani talenti del Mondiale Moto3 hanno incontrato condizioni dell'asfalto "miste" asciutto-bagnato nell'inaugurale sessione di prove libere del Gran Premi Monster Energy de Catalunya andata in scena nella mattinata. Pochi i giri compiuti, per Nicolò Bulega ed Andrea Migno funzionali più a scoprire il nuovo disegno del tracciato (rinnovata la curva 10 e l'ultima chicane in luogo del curvone Europcar) che ad una verifica generale del bilanciamento delle rispettive moto. Senza l'assillo del cronometro, Nicolò Bulega non ha corso rischi inutili annoverando un miglior giro in 2'09"312 (16°) a precedere Andrea Migno, autore di un crono di 2'10"048 che vale una 22° posizione provvisoria poco attendibile sul potenziale velocistico nel fine settimana. Davanti a tutti, con soli 5 giri compiuti, spicca Romano Fenati (2'06"206) a precedere il capo-classifica di campionato Joan Mir con le Mahindra di Marco Bezzecchi (3°) e Lorenzo Dalla Porta (4°) a seguire.

Gli orari TV

Sky Sport MotoGP HD garantirà una copertura completa del Gran Premio Monster Energy di Catalunya classi Moto2 e Moto3. Sabato massimo risalto alle qualifiche ufficiali di Moto3 (12:35) e Moto2 (15:05), anticipate alle 9:00 dalle prove libere. Domenica, dopo i Warm Up in programma alle 8:40, spazio alle gare: spegnimento del semaforo alle 11:00 in punto per quanto concerne la Moto3, seguirà alle 12:20 la Moto2. In diretta anche su TV8 (canale 8 del digitale terrestre, 121 di Sky) qualifiche e gare.

I più letti