GP Assen, Valentino Rossi: "Proverò da subito il nuovo telaio"

MOTOGP

Valentino Rossi vuole subito rifarsi ad Assen, dopo aver provato il nuovo telaio a Barcellona: "I test sono stati molto importanti perché siamo riusciti a provare delle cose nuove in una pista dove avevamo fatto molta fatica, adesso dobbiamo vedere come andrà il nuovo telaio ad Assen"

RIVIVI LE EMOZIONI DEL VENERDI' DI LIBERE

GP D'OLANDA, LA PROGRAMMAZIONE COMPLETA

Il GP di Assen sarà una tappa molto importante per Rossi. Questa gara servirà a Valentino non solo per capire se le sue condizioni fisiche sono del tutto recuperate dopo l'incidente in motocross, ma anche per provare a rosicchiare punti preziosi sui primi in classifica. Il tema al centro della Yamaha è il nuovo telaio provato a Barcellona. Rossi vuole utilizzarlo subito ad Assen: "I test di Barcellona sono stati molto importanti perché siamo riusciti a provare delle cose nuove in una pista dove avevamo fatto molta fatica, abbiamo provato un telaio un po’ diverso che avevamo chiesto dopo Jerez, le sensazioni sono state positive, a Barcellona nei test siamo andati un po’ meglio, ma adesso dobbiamo vedere come andrà il nuovo telaio ad Assen. Sicuramente lo proverò subito qui in Olanda. Assen è una pista positiva per la nostra moto, c’è un buon grip, quindi ci dovrebbe aiutare, è tutto da vedere, siamo molto curiosi… Speriamo anche nel bel tempo per poter essere competitivi. Solitamente qui il grip è buono, sia sull'asciutto che sul bagnato. È una delle mie piste preferite, è emozionante. Il telaio nuovo mi ha dato sensazioni positive, ora sono curioso di provarlo in un weekend completo di gara. La Yamaha ha lavorato sul telaio 2017 per contenere il consumo al posteriore, ma pare che curvando di meno spesso la gomma si consumi di più, anche se queste sono solo sensazioni personali. Abbiamo davanti due gare importantissime per capire se con il telaio nuovo possiamo essere competitivi. Non è l'ultima carta da giocare, Yamaha ha tante risorse e ci sono tante aree di lavoro, ma spero di svoltare con il telaio perché il campionato a un certo punto finisce". Domenica al via la gara di MotoGP: appuntamento alle 13.

I più letti