Moto3, Bulega: "Ho faticato più del previsto"

MOTOGP

Il pilota dello Sky Racing Team VR46 conclude comunque nella top-10 al TT Circuit Assen, in rimonta Andrea Migno quattordicesimo. Al Sachsenring prossimo il weekend la possibilità di riscatto

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Buone le premesse in qualifica, purtroppo senza riscontri in gara. Lo Sky Racing Team VR46 chiude il Gran Premio di Assen con entrambi i piloti in zona punti, ma fuori dalla corsa per la vittoria: Nicolò Bulega conclude 10° mentre Andrea Migno, in rimonta, transita sul traguardo in 14° posizione. Un piazzamento, stando all'opinione dei diretti interessati, non all'altezza delle aspettative della vigilia.

Nicolò Bulega: "Faticavo a tenere il ritmo dei primi"

Scattato dalla prima fila, Nicolò Bulega ambiva ad un risultato decisamente diverso rispetto alla decima posizione. "Non è stata la gara che immaginavo", ammette il diciassettenne portacolori dello Sky Racing Team VR46. "In partenza ho faticato a rimanere con i primi e ho perso diverse posizioni nelle prime tornate. Non riuscivo a tenere il ritmo dei più forti, ma ho cercato comunque di rimanere nel gruppo per sfruttare la scia. Purtroppo, non sho perso il loro passo e ho affrontato la gara da solo fin sotto la bandiera a scacchi".

Andrea Migno: "Dobbiamo ritrovare velocità"

Scattato dalla nona fila, Andrea Migno è riuscito a recuperare progressivamente terreno fino alla quattordicesima posizione finale. Due punti che muovono la classifica, ma il vincitore del Mugello punta chiaramente a ben altri risultati. "Mi aspettavo un weekend diverso, invece abbiamo sofferto e non siamo riusciti ad interpretare le condizioni della pista, soprattutto in qualifica", spiega il ventunenne pilota saludecese, settimo in campionato. "Sono partito abbastanza bene, ho cercato di non far scappare via quelli davanti a me e di rimanere agganciato al secondo gruppo. Dobbiamo ritrovare velocità per tornare ad essere competitivi.

Il punto di Pablo Nieto

Spetta al Team Manager Pablo Nieto il bilancio del fine settimana vissuto dallo Sky Racing Team VR46 nel Mondiale Moto3. "Non è stato un weekend facile da interpretare: il meteo è stato molto mutevole, abbiamo dovuto affrontare diverse condizioni durante il weekend e oggi in gara, sull'asciutto, non siamo riusciti ad esprimerci nel migliore dei modi. Dobbiamo rimetterci al lavoro e analizzare i dati per tornare competitivi al Sachsenring".

I più letti