Moto3, Sachsenring è partenza sprint di Bulega

MOTOGP

Positivo venerdì del Gran Premio di Germania per il pilota dello Sky Racing Team VR46, 3° e 5° nei due turni di prove libere (7° nella combinata). Andrea Migno più staccato guarda avanti

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

MotoGP, si riparte al Sachsenring: gli orari in tv

In una seconda sessione di prove libere del Mondiale Moto3 al Sachsenring inframezzata da un'interruzione con bandiera rossa per la rovinosa caduta di Jorge Martin (frattura di caviglia e del perone della gamba sinistra), lo Sky Racing Team VR46 con Nicolò Bulega si conferma ai vertici. Dopo il terzo crono assoluto delle FP1, nel turno pomeridiano il diciassettenne di Montecchio Emilia è quinto a 0"867 dal capoclassifica di campionato Joan Mir, ritrovandosi settima nella graduatoria combinata dei tempi della giornata di venerdì.

Sky Racing Team VR46 inizio OK con Bulega

Sperimentando diverse soluzioni di messa a punto, Nicolò Bulega è stato complessivamente tra i piloti più veloci dell'inaugurale giornata di attività al Sachsenring. Con il crono di 1'28"046 (5°) delle FP2 ha avvicinato l'1'28"021 siglato nella mattinata, restando parte integrante del plotone di testa a caccia domani di un buon risultato nelle qualifiche ufficiali. Rendimento altalenante invece per Andrea Migno, nelle seconde libere 20° (1'28"761) ritrovandosi 21° nella combinata FP1-FP2, suo malgrado impossibilitato a migliorarsi per le gocce di pioggia scese alla conclusione del secondo turno di prove.

Bulega bene nelle prime libere

Su di un tracciato dove ha corso soltanto nella passata stagione, Nicolò Bulega ha iniziato con il piglio giusto il fine settimana. Alla sua terza nonché conclusiva uscita dai box, il diciassettenne portacolori del sodalizio Sky-VR46 nel corso delle FP1 ha trovato le condizioni giuste per stampare il 3° crono assoluto in 1'28"021 ad una manciata di millesimi da Jorge Martin (Honda Gresini, 1°) e Bo Bendsneyder (KTM Ajo, 2°). Bulega rientra nel plotone di ben 12 piloti racchiusi in meno di 1", sconta invece 1"123 Andrea Migno, autore del quattordicesimo tempo in 1'28"991.

Così in TV

Sky Sport MotoGP HD (canale 208) garantirà la trasmissione integrale di tutto il Gran Premio di Germania classi Moto2 e Moto3. Domani spazio alle qualifiche ufficiali rispettando i consueti orari dei weekend di gara: alle 12:35 la Moto3, alle 15:05 i 45 minuti riservati alla classe Moto2. Domenica 2 luglio le due gare in diretta con la Moto3 ad aprire le danze alle 11:00 seguita alle 12:20 dalla Moto2.

I più letti