MotoGP, GP Germania: Marquez vince al Sachsenring. Rossi 5°

MotoGp
Marquez festeggia in pista dopo la vittoria in Germania (foto getty)

Marquez vince al Sachsenring e sale in testa al Mondiale a +5 Vinales e a +6 da Dovizioso. Secondo posto per Folger, terzo Pedrosa davanti a Vinales e Rossi. Moto2, ancora una vittoria per Morbidelli. Squalificato Pasini per la gara di Barcellona. Moto3, Fenati si arrende a Mir

RIVIVI LE EMOZIONI DELLA GARA

LE CLASSIFICHE

L'ORDINE D'ARRIVO

Il Sachsenring è ancora la terra di Marc Marquez. Lo spagnolo vince il GP di Germania in 40:59.525. Per l’ottavo anno consecutivo tra 125, Moto2 e MotoGP, Marquez centra la doppietta pole-vittoria in Germania. Il campione del mondo chiude in testa davanti a Folger e Pedrosa. Il pilota tedesco è stato autore di una gara sublime davanti ai suoi tifosi. Folger è riuscito a rimontare fino alla seconda posizione. Non solo: ha superato Marquez e ha comandato la corsa per tre giri, prima di subire il controsorpasso decisivo dello spagnolo. Folger conquista comunque un ottimo secondo posto nella sua Germania, ad appena +3.310 dal campione del mondo. Decisamente più distaccati gli altri piloti. Terzo posto per Pedrosa (+11.546), che si è mantenuto costante dal primo all'ultimo giro. Buona rimonta delle Yamaha, che mettono una pezza dopo le difficoltà di venerdì e sabato: Vinales chiude quarto (+14.253), Rossi è quinto (+14.980). Le due Yamaha ufficiali sembrano aver dato davvero il massimo, su una pista in cui avevano avuto molti problemi. Dovizioso chiude ottavo (+20.188). Caduta per Andrea Iannone. Con questo successo Marquez sale in testa alla classifica piloti, a +5 da Vinales, +6 da Dovizioso e +10 da Rossi: ci sono quattro piloti raccolti in appena dieci punti, il campionato è apertissimo.

Numeri e statistiche del GP

- Ottava vittoria consecutiva per la Honda in MotoGP al Sachsenring. In tutto in MotoGP su questo circuito sono 12 le vittorie Honda, contro 3 della Yamaha e 1 della Ducati.

- Con 8 vittorie al Sachsenring, Marquez avvicina i due piloti più vincenti di sempre su questo circuito: Agostini, con 10 successi, e Hailwood con 9.

- Risale al 19 luglio 2009 nella classe 125 l’ultima gara cui Marquez ha preso parte al Sachsenring senza vincere. Dal 2010 in poi ha sempre ottenuto il successo.

- Per l’ottavo anno consecutivo tra 125, Moto2 e MotoGP, Marquez centra la doppietta pole-vittoria in Germania.

- Oltre al successo, Marquez ottiene il suo podio numero 95 nel Motomondiale, eguagliando Doohan. Nel mirino ora i 98 di Redman e i 99 di Capirossi.

- Con il successo di Marquez si conferma la tendenza che nel Motomondiale 2017 tra tutte le classi vede vincere solo piloti italiani o spagnoli.

- Vittoria numero 57 nel Motomondiale per Marquez. E’ la numero 31 in MotoGP, eguagliato Lawson al settimo posto all time nella top class.

- Folger è il secondo pilota tedesco nella storia a salire sul podio al Sachsenring nella top class. Ci era riuscito soltanto Ernst Hiller, che qui chiuse 3° il GP di Germania Est del 1971 della 500, vinto da Giacomo Agostini.

- L’ultimo podio tedesco in MotoGP era quello di Bradl a Laguna Seca 2013: 2°, anche in quel caso alle spalle di Marquez.

- Marquez manca l’hat-trick perché Folger gli toglie il giro veloce: è il secondo in MotoGP per il tedesco, dopo quello ottenuto poche settimane fa a Barcellona.

- Quella vinta da Valentino Rossi nel 2009 su Yamaha, è l’ultima gara di MotoGP al Sachsenring non conquistata dalla Honda.

Moto2, ancora Morbidelli

E’ grande Italia in Moto2 con 4 italiani nei primi 5. Ancora un successo per Franco Morbidelli, davanti al portoghese Oliveira e a Pecco Bagnaia. Si tratta della 6^ vittoria per il Morbido, tutte ottenute in questo 2017, e ora nella classifica del Mondiale ha 37 punti di vantaggio sul più immediato inseguitore lo svizzero Luthi, caduto nel corso del 18° giro. Per lo Sky Racing Team VR46 si tratta del terzo podio stagionale in Moto2. Intanto arriva anche una squalifica per Mattia Pasini per la gara di Barcellona: olio irregolare, gli è stato tolto il podio e la classifica verrà ricalcolata.

Moto3, Mir su Fenati

Lo spagnolo Joan Mir ha vinto in Moto3 davanti a Romano Fenati, terzo l'altro spagnolo Marcos Ramirez. Quarto posto per Nicolò Bulega. In classifica Mir a quota 165 punti, Fenati a -37 e Canet (caduto, fortunatamente tutto ok) a -55.

<div class="scrbbl-embed" data-src="/event/2615761/33457"></div>
<script>(function(d, s, id) {var js,ijs=d.getElementsByTagName(s)[0];if(d.getElementById(id))return;js=d.createElement(s);js.id=id;js.src="http://embed.scribblelive.com/widgets/embed.js";ijs.parentNode.insertBefore(js, ijs);}(document, 'script', 'scrbbl-js'));</script>

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport