Sky Racing Team VR46: super debutto in Moto2, ed è solo l'inizio...

MotoGp
bagnaia_manzi_moto2_2017_kalex

All'esordio nella middle class del Motomondiale già tre podi all'attivo con Francesco Bagnaia con Stefano Manzi in crescita. Risultati che rappresentano una base di partenza per raggiungere prestigiosi traguardi in futuro

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Squadra al debutto, con due piloti esordienti. Con questi presupposti, sulla carta, non sembrava facile emergere nell'agguerrito schieramento del Mondiale Moto2, ma al giro di boa della stagione 2017 lo Sky Racing Team VR46 può guardare con orgoglio a quanto compiuto finora. Senza pregressi riferimenti nella categoria, Francesco Bagnaia si è attestato tra le realtà più luminose della serie vantando un bottino di tre podi ed il quinto posto in campionato. Ribadendo la filosofia progettuale di valorizzare le giovani promesse del motociclismo italiano, anche Stefano Manzi nell'ultimo periodo ha dato prova del proprio valore, mettendo in mostra qualche sprazzo velocistico non passato inosservato...

Protagonisti al debutto

Nel Mondiale Moto2, dove spesso nelle qualifiche la top-20 è racchiusa in meno di 1", non è facile emergere. Senza una pregressa "banca-dati" nella categoria, lo Sky Racing Team VR46 ha smentito questa tesi riuscendo ad imporsi subito tra le squadre meglio attrezzate della middle class. I risultati di Bagnaia attestano la bontà del lavoro compiuto, base di partenza per pianificare un'ulteriore scalata al vertice in proiezione 2018.

Pecco Bagnaia superlativo

In segno di continuità lo Sky Racing Team VR46, con largo anticipo, ha già pianificato l'anno venturo trovando il rinnovo contrattuale con Francesco Bagnaia, a tutti gli effetti la grande rivelazione 2017 del Mondiale Moto2. Al debutto già tre podi (Jerez, Le Mans, Sachsenring), il quinto posto in campionato e la leadership con gran vantaggio nella graduatoria Rookie of the Year: in poche parole, nessun esordiente come lui quest'anno e da diverse stagioni a queste parti.

Stefano Manzi in crescita

Bagnaia di fatto è una splendida realtà della categoria, un traguardo che punta a raggiungere Stefano Manzi. A sua volta all'esordio in Moto2, comprensibilmente ha vissuto qualche difficoltà iniziale anche a causa dell'infortunio rimediato nei test invernali. Di gara in gara è cresciuto in termini di performance, centrando al Sachsenring il primo piazzamento in zona punti. Tra pochi giorni a Brno punterà a ripetersi e, perché no, migliorarsi ancora.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport